Imperdibili

Il Bimby è l'ideale per preparare ricette gustose e veloci

Un ottimo strumento per cucinare mille e più ricette a base di pesce, carne e verdure in pochi e semplici passaggi

Fonte: google

E’ innegabile: il robot da cucina Bimby ha rivoluzionato e ottimizzato il tempo di casalinghe e lavoratrici. Grazie a questo innovativo strumento è possibile preparare tanti piatti veloci e gustosi in pochissimo tempo, risparmiando preziose energie. A questo punto non resta che suggerirvi alcune appetitose ricette da sperimentare.

Se amate il pollo, provate ad accompagnarlo con salsa al pomodoro e prosciutto. Riempite il vostro Bimby con sedano, rosmarino e prezzemolo accuratamente lavati. Successivamente, disponete su ogni fetta di pollo un pò di prosciutto. Arrotolate le fette e fermatele con gli stuzzicadenti.

Per proseguire la ricetta Bimby versate la passata di pomodoro, l’aglio, il vino bianco, il sale e gli involtini. Cuocete il tutto per 20 minuti a 100 gradi. Quindi portate a temperatura varoma e lasciate gli involtini nel Bimby per altri 5 minuti.

Ricette sfiziose 

Provate il filetto di manzo alla birra. Inserite nel varoma quattro carote tagliate a pezzi grossi e versate nel boccale 700 grammi d’acqua, lasciando cuocere per una ventina di minuti. Togliete il tutto e inserite nel boccale un’altra carota tritata aggiungendo cipolla, olio, limone e fate rosolare per circa 3 minuti a 100 gradi (velocità 3).

Ora tocca al manzo: infarinate la carne con abbondante farina e unitela al soffritto con sale e pepe. Fate cuocere per circa 2 minuti a velocità 1. Versate la birra e fate cuocere per altri 10 minuti. Al nono minuto aggiungete le carote e lasciate insaporire per qualche istante.

Un’altra ottima ricetta è il brasato con le patate. Mettete la carne nel Bimby con chiodi di garofano, due carote, uno scalogno e un dado. Aggiungete sale, pepe e cuocete per 30 minuti a velocità 1. Al termine della cottura unite le patate sbucciate e tagliate a pezzi e lasciate cuocere per altri 90 minuti, girando gli ingredienti ogni 30 minuti.

Secondi facili da preparare

Il petto di pollo agli aromi è tra le ricette secondi Bimby facile e immediato. Inserite nel boccale sedano, carote a pezzetti e scalogno per cinque secondi a velocità 7. Aggiungete i petti di pollo, olio, timo, salvia, pepe, rosmarino e un po’ di sale e fate cuocere per 20 minuti a velocità soft antiorario.

Un’altra ottima ricetta è quella con cosce di pollo stufate. Mettete nel boccale sedano e carota a pezzetti a velocità 7 per cinque secondi. Aggiungete le cosce di pollo precedentemente infarinate, olio, rosmarino e sale. Lasciate cuocere per 10 minuti a velocità soft antiorario. Aggiungete il vino e continuate la cottura per altri 20 minuti a 100 gradi sempre a velocità soft antiorario.

Le ricette vegetariani

Se preferite la cucina vegana, apprezzerete senza dubbio l’insalata di orzo. Mettete l’orzo nel boccale con un litro d’acqua e fate cuocere per 25 minuti antiorario a velocità soft. Una volta cotto, sciacquate l’orzo con acqua fredda e conditelo con olive, tonno, mais, pomodori, basilico fresco, funghetti, formaggio fresco, un po’ di sale e un cucchiaio di olio d’oliva.

Un altro ottimo secondo vegetariano è quello con polpette di ceci e zucchine. Inserite nel boccale ceci, pepe, aglio, prezzemolo e olio e posizionate a velocità 8 per cinque secondi. Aggiungete un uovo, farina e pangrattato a velocità 4 per 10 secondi. Poi mettere nel boccale le zucchine tagliate a rondelle a velocità 5 per 5 secondi. Preparate le polpette e mettetele in una teglia con carta da forno, aggiungete un filo d’olio e infornate a 180 gradi per 15 minuti circa.

Secondi leggeri

Ecco tre ricette Bimby che potrete preparare con ottimi risultati senza preoccuparvi delle calorie. Il primo consiglio è un piatto di polpette di merluzzo. Mettete nel boccale un pò di aglio e fatlo rosolare a 100 gradi con velocità 1 per due minuti. Aggiungete zucchine a pezzettini e filetti di merluzzo sempre tagliato a dadini.

Poi fate cuocere per 15 minuti a 100 gradi a velocità 1 antiorario. Aggiungete pangrattato, prezzemolo tritato, due cucchiai d’olio d’oliva e amalgamate per 1 minuto a velocità 3. Preparate le polpette e mettetele dentro una teglia con carta da forno. Aggiungete un filo d’olio e infornate a 180 gradi per circa 20 minuti.

La seconda ricetta è il salmone al vapore. Sistemate il filetto nel varoma dopo averlo posizionato un foglio di carta da forno bagnato. Versate un cucchiaino d’olio d’oliva, uno spicchio d’aglio e del prezzemolo fresco. Aggiungete un litro d’acqua nel boccale del Bimby e lasciate cuocere il salmone per 20 minuti a velocità 1.

Se invece amate la frutta, provate il salmone agli agrumi. Mettete i filetti di salmone in un recipiente, copriteli con succo di arancia, limone, zucchero di canna e lasciate marinare in frigorifero per circa due ore. Una volta insaporiti, mettete i filetti nel vassoio del varoma e versate il succo usato per marinare nel boccale.

Unite circa mezzo litro d’acqua e due fettine di limone. Aggiustate con un pizzico di sale e chiudete il coperchio. Per concludere fate cuocere il tutto per circa 10 minuti a velocità 1 e il vostro piatto è pronto per essere gustato.

 

 

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati