0, 7, 4, 4, 6, 4, 0 trend

Il capodanno esagerato di Gianluca Vacchi

Gianluca Vacchi ha trascorso il Capodanno a Gstaad partecipando ad un party extralusso davvero esagerato

Capodanno esagerato per Gianluca Vacchi, che ha festeggiato al fine del 2016 in grande stile con un lussuoso party che si è tenuto a Gstaad, città della Svizzera occidentale. Vacchi ha preso parte alla serata, anche in veste di DJ, insieme alla fidanzata Giorgia Gabriele.  Il tema del party era il Grande Gatsby, per questo Mr Enjoy e la sua signora hanno scelto degli outfit ad hoc. Vacchi ha puntato su uno smoking elegantissimo, mentre Giorgia Gabriele ha scelto un abito bianco con trasparenze chic e accessori anni Venti.

Un video pubblicato da Gianluca Vacchi (@gianlucavacchi) in data:

Entrambi sono stati accolti da una folla festante come delle vere star e ovviamente non sono riusciti a non ballare. Gianluca Vacchi, arrivato nel salone in cui si teneva il party attraverso un ascensore di vetro, ha immediatamente accennato qualche passo non appena ha sentito la musica. Con lui anche Giorgia Gabriele, che proprio come Mr Enjoy adora ballare.

Champagne, piatti gourmet, musica e belle donne: il Capodanno di Gianluca Vacchi è stato ancora una volta all’insegna del lusso e dello sfarzo. L’imprenditore ha animato la notte di San Silvestro mettendosi alla consolle, dove ha suonato la sua musica, facendo ballare tutti e divertendosi così tanto da arrivare a togliersi la camicia per mostrare muscoli e tatuaggi.

Solo qualche tempo fa Gianluca Vacchi aveva sorpreso tutti postando prima la Mountain Dance, un balletto con Giorgia Gabriele a Cortina in costume, poi un altro ballo improvvisato in aereo insieme ad altri passeggeri.

Il video del Capodanno di Vacchi, postato su Instagram, ha registrato già quasi 2 milioni di visualizzazioni e ha confermato ancora una volta il potere dell’imprenditore sui social. “Io sul web mostro la mia vita, il modo in cui vivo, cosa faccio e dove vado – aveva svelato qualche tempo fa Gianluca Vacchi in una controversa intervista -. Poi i giovani decidono se seguirmi oppure no. Io con Instagram non faccio certo i soldi. Però sono un editore. Decido io cosa pubblicare sul web”.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti