Viaggi

Tenerife: il clima, le spiagge e tutte le attrattive

Ecco una guida sulle migliori cose da vedere, le spiagge da frequentare e i locali più conosciuti di Tenerife

Fonte: pixabay

Stavate pensando di fare una vacanza esotica alle Canarie, ma non sapete quale tra le 7 splendide isole spagnole prendere in considerazione? Una scelta di cui non vi pentirete è senz’altro l’isola Tenerife, la più grande dell’Arcipelago delle Canarie e la più popolata della Spagna.

L’isola, dagli ambienti ripidi per via della sua formazione vulcanica, è situata nell’Oceano Atlantico, al largo dell’Africa nord-occidentale. Ha come capitale Santa Cruz de Tenerife (anche capitale delle Canarie insieme a Las Palmas de Gran Canaria) che risulta la più estesa e popolata dell’isola. La capitale dell’isola inoltre ospita l’omonimo Carnevale, considerato il secondo in ordine di importanza mondiale e il modernissimo Auditorium di Tenerife simbolo architettonico della città.

Cosa vedere a Tenerife

L’isola è un vero forziere di meraviglie da vedere e visitare. La costa sud-ovest è un luogo ideale per vedere le balene nel loro ambiente naturale. Il vulcano del Teide, terzo nel mondo per altitudine (3.718 m), è la vetta più alta della Spagna.

Il centro storico de La Laguna e quello di La Orotava, il primo patrimonio dell’Umanità UNESCO e il secondo risalente al XVI secolo, sono testimonianze storiche mozzafiato e imperdibili. Infine i due Parchi Rurali, quello di Teno e quello di Anaga, offrono spettacolari passeggiate avvolti dalla natura e circondati da piante ed animali raramente visitabili altrove.

Il clima di Tenerife

I cieli chiari e le scarse precipitazioni favoriscono i giorni di sole con molte ore di luce. Le temperature miti (una media di 22° C per tutto l’anno), l’aria di mare pura (inquinamento ridotto al minimo grazie alle correnti e alle restrizioni sull’uso dei veicoli) e tutte le sue risorse naturali rendono le isole Canarie un paradiso per il benessere.

Le spiagge di Tenerife

La spiaggia di La Tejita, annessa alla spiaggia di El Médano attraverso lo spazio naturale protetto di Montagna Rossa, è un angolo di paradiso dell’isola di Tenerife. Un chilometro di sabbia fine, isolato dalle aree urbane, ideale per rilassarsi in tutta pace.

Come vivere a Tenerife

Le isole Canarie usufruiscono di un’imposta decisamente più bassa che nel resto d’Europa, che si traduce in prezzi più bassi in molte attività di svago. Questo aspetto favorisce molto i pensionati che sono tantissimi a trasferirsi a Tenerife, ma in generale chiunque guadagni attorno ai 1000 euro al mese.

Lavorare a Tenerife

Fare una bella vita a Tenerife sembra facile, ma purtroppo la crisi ha colpito anche qui. Il turismo, anima dell’isola, è ormai sempre più monopolizzato dai servizi all-inclusive offerti dai grandi hotel che decimano così le possibilità di avere una propria attività. Questo fortunatamente aumenta la domanda di figure professionali specializzate che al momento sembra essere la soluzione migliore per lavorare a Tenerife.

La vita notturna e le attività

I locali di Tenerife per la movida notturna hanno una lunga tradizione nelle isole Canarie. Grazie al bel tempo e al flusso costante di turisti, queste sale offrono sempre un’ambiente ben frequentato e vivace. Alcuni hanno anche piste da ballo all’aperto, sale da ballo più tradizionali e jazz club.

Tenerife offre inoltre otto campi da golf usufruibili tutto l’anno; con strutture moderne e percorsi disegnati da professionisti. Se invece il golf non fa per voi ‘è sempre il Siam Park, il più grande parco acquatico d’Europa, con scenari dell’architettura tailandese e scivoli alti 28 metri. Infine 5 diverse Spa offrono trattamenti rivitalizzanti mediante le risorse naturali dell’isola

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati