Lifestyle

Il ghiacciolo di carne è la gustosa novità dell'estate

Una curiosa e sfiziosa novità per l'estate è in arrivo per gli amanti della carne: il ghiacciolo di carne. Di cosa si tratta? Eccovi tutti i dettagli

Fonte: Mentalfloss

Per tutti  gli amanti della carne arriva una grande e curiosa novità estiva: il ghiacciolo di carne! Di cosa si tratta? Quali sono gli ingredienti? Uno sfizioso dessert o un secondo piatto, come considerarlo?

Può essere considerato gustoso e può fornire dei benefici per la nostra salute questo ghiacciolo di carne? Qual è il suo costo? Dove viene realizzato? Come può essere gustato?

Ghiacciolo di carne: la gustosa novità estiva

Il ristorante Springbone Kitchen a New York è il principale fornitore del ghiacciolo di carne, la nuova prelibatezza che rinfresca in estate. Il ghiacciolo è a base di brodo di manzo ed è stato ideato come dessert/ dolce dal retrogusto ” salato”.

Springbone Kitchen è molto noto per servire ai suoi clienti tante bontà dagli innumerevoli benefici per la salute. L’idea è nata per dare un tocco rinfrescante a tutti gli amanti del brodo di carne: costoro, infatti, potranno gustare la zuppa nonostante le temperature alte.

Costo ghiacciolo di carne

Il costo del ghiacciolo di carne è all’incirca sui quattro dollari . I ghiaccioli vengono realizzati con l’aggiunta di zucchero d’aceto, una purea a base di lamponi, latte di cocco, succo di melograno e circa un terzo di una tazza di brodo di carne di manzo. Il mix che si ottiene che sapore avrà? Secondo il parere dei più audaci, il ghiacciolo di carne tenderebbe all’agro-dolce.

Se non volete andare fino a New York, potete provare a realizzare un ghiacciolo di carne in casa. Infatti, vi basteranno pochi ingredienti e con semplici passaggi ne realizzerete uno. Vi serviranno: carne macinata magra di fassone, qualche etto di prosciutto cotto, parmigiano in abbondanza, un pò di prezzemolo, qualche cucchiaio di olio extra vergine d’oliva, una buona dose di aromi naturali e pangrattato. In una padella antiaderente friggete i vostri ghiaccioli per circa 12 minuti dapprima a fiamma alta, poi abbassatela. In alternativa, infornateli a 180 gradi per 16 minuti. Prima di portarli in tavola, ricordatevi di tamponarli con la carta assorbente. Potrete servirli con l’aggiunta di limone o con un contorno di patate.  Non abbiate  alcun timore di osare e lasciate spazio alla vostra creatività e fantasia!

 

 

 

 

 

 

 

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati