Imperdibili

Il giubbotto di Han Solo è stato venduto per 191mila dollari

Il giubbotto di Han Solo, divenuto famoso grazie a Harrison Ford, ha fatto guadagnare una bella cifra: il ricavato andrà in beneficenza

Fonte: Flickr

191 mila dollari per il giubbotto di Han Solo. Questa è la cifra sborsata dal vincitore dell’asta. Quanti di voi sarebbero disposti a spenderli per una giacca? E se vi dicessi che il giubbotto in questione è proprio quello indossato da Harrison Ford nel recentissimo film della saga di Star Wars? L’asta è stata voluta dall’attore stesso e si è tenuta sul sito IfOnly, scatenando immancabilmente la gara tra i fan più accaniti della saga. Dopo un’intensa competizione, il fortunato nonché misterioso vincitore, si è aggiudicato il cimelio autografato da Ford, sborsando la cifra stellare.

Il ricavato della vendita del giubbotto di Han Solo, così deciso dall’attore, andrà a due associazioni benefiche di ricerca per l’epilessia, il NYU Langone Medical Center e la Faces Foundation. La scelta non è stata casuale bensì dettata dalla sua storia personale. La figlia venticinquenne Georgia, avuta dal matrimonio con la defunta moglie Melissa Mathison, è infatti affetta da questa patologia e, svelato da Ford, grazie alle cure del NYU Langone Medical Center non ha più un attacco epilettico da otto anni. L’istituto sostenuto dall’asta è specializzato nella ricerca di nuove soluzioni per l’epilessia.

Il centro fornisce ai malati delle cure personalizzate in base alla loro esperienza con la malattia. Grazie all’eroismo del giubbotto Han Solo, il team di medici, infermieri, neurologi, neurochirurghi e pediatri, ora ha nuove risorse per migliorare le condizioni di vita delle persone affette da epilessia. Queste le parole dell’attore: “Lei è il mio eroe, la amo. Quando una persona cara soffre di questa malattia, può essere devastante. Sai che l’epilessia influenzerà la sua vita, il suo futuro, le sue opportunità e vuoi disperatamente trovare un modo per darle sollievo. Vuoi trovare il mezzo che le permetta di vivere una vita tranquilla.” Il giubbotto di Han Solo non è l’unico oggetto di scena ad essere stato accaparrato dai fan.

La spada laser di Luke Skywalker, usata nella trilogia originale è stata venduta per 200 mila dollari. E ancora, l’iconico costume della principessa Leia, il bikini da schiava indossato da Carrie Fisher nel sesto episodio della saga, è stato venduto per 96 mila dollari. Nei progetti futuri Harrison Ford ha un altro film con l’amico e regista Steven Spielberg. Si parla di un quinto film di Indiana Jones che negli Stati Uniti uscirà il 19 luglio 2019. Al momento trapelano poche informazioni a riguardo. Kathleen Kennedy e Frank Marshall (i produttori), hanno dichiarato che anche se il cast sarà composto da attori giovani, l’unico vero Indiana Jones per loro non può essere che Harrison Ford.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati