Il prossimo Game of Thrones è di Amazon e Sky: Britannia

Nuova collaborazione tra Sky Uk e Amazon US: insieme cooprodurranno una serie tv "Britannia". In arrivo dal prossimo anno, è il prossimo Game of Thrones

Non c’è da meravigliarsi se la piattaforma Sky è la più vista, sia in Italia che in America e Regno Unito. La lunga lista film da vedere in anteprima, gli speciali televisivi, il telegiornale e i grandi show sportivi, fanno di Sky la pay-Tv più influente degli ultimi tempi.

Ecco perché molti appassionati di calcio e serie tv, soprattutto, scelgono questo tipo di pay-Tv. Ma per la prima volta, Sky rischia di avere il fiato sul collo di un grosso concorrente dell’on-demand. Incredibilmente, Amazon ha acquistati i diritti della serie tv, prodotta da Sky UK, Britannia. Infatti, la serie tv sarà trasmessa in America dalla più grande azienda di commercio online.

Amazon acquista i diritti di Britannia

Dunque, nuovo concorrente di Sky UK è proprio Amazon. A darne l’annuncio ieri è stata infatti l’azienda americana. La serie tv Britannia è stata scritta da Jez Butterworth, già autore famoso di Spectre, Black Mass, Edge of Tomorrow. Vanta una serie di attori molto famosi, primi fra tutti Kelly Reilly, David Morrissey, Zoë Wenemaker e Stanley Weber.

Una serie tv tutta da scoprire, Britannia sarà frutto di questa nuova cooperazione tra Sky UK e Amazon US, che provvederà alla distribuzione del drama in America. Britannia è stata commissionata da Anne Mensah, Head of Drama di Sky, da Cameron Roach, commissioning Editor, e il direttore di Sky 1, Adam MacDonald, insieme al vicepresidente di Amazon Roy Price.

Britannia, un nuovo Drama

Secondo quanto rilasciato dall’ufficio stampa di Sky, Britannia sarà “un drama diviso in 10 parti, ambientato nel 43 a.c. durante il dominio dell’Impero Romano. Inesorabile e agguerrito in egual misura, ritorna a schiacciare il cuore celtico della Britannia, una misteriosa terra guidata da selvagge donne guerriero e druidi (membri di vecchie religioni pagane) potenti, i quali possono canalizzare la potente forza degli Inferi”.

Qualcosa ci dice che dovremmo aspettarci una versione di Game Of Thrones, questa volta ambientata nell’antica Roma. Sullo sfondo ruoli femminili decisi, tumulti e guerre, e un pizzico di magia. Attualmente sono iniziate le riprese di Britannia. La prima è prevista entro il prossimo anno, di preciso ancora non si sa con esattezza il giorno. Verrà trasmesso su Sky 1 in Inghilterra e in Irlanda, mentre Amazon ha l’esclusiva per l’America con Prime Video, un servizio di streaming online.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti