Imperdibili

In Cina la fossa sottomarina più profonda del mondo

In Cina è stata rilevata la fossa marina più grande e profonda al mondo. Ecco le foto mozzafiato delle più spettacolari fosse marine

Fonte: Twitter

Queste enormi fosse sono quindi delle depressioni della superficie del terreno, causate dal crollo di gesso o depositi superficiali in vuoti sotterranei creati dal processo di dissoluzione. Le forme e le dimensioni di queste fosse dipende dalle caratteristiche di questi vuoti sotterranei. Secondo gli esperti, questi “sinkholes” hanno iniziato a formarsi alla fine dell’ultima Era Glaciale, quando il livello dei mari era molto più basso, di conseguenza il livello del mare dei punti in cui questi buchi si trovano sarebbe stato molto più basso di ora.

Questo tipo di formazioni sono chiamate in inglese “sinkhole” e si formano nelle rocce calcaree, che si erodono a causa del passaggio continuo della pioggia acida. Il calcare, infatti, è una roccia ricca di carbonato di calcio, che si dissolve facilmente a contatto con acqua contenente anidride carbonica. Da questo processo si formano tre tipi di “dissoluzioni”, tra cui anche i cosiddetti “sinkholes”.

Le misurazioni della fossa sono state effettuate da un team di ricerca tra agosto 2015 e giugno 2016. L’attrezzatura utilizzata comprende sonar, robot e telecamere per l’esplorazione sottomarina. Le ricerche hanno permesso anche di misurare la larghezza del buco, che è di 130 metri all’entrata e 36 metri sul fondo. Ma non è tutto: i ricercatori hanno anche scoperto ben venti nuove specie marine, nascoste negli anfratti e nelle cavità che quest’enorme buco nasconde.

Prima della scoperta del Dragon Hole, la fossa sottomarina più profonda si pensava fosse il Dean’s Blue Hole, situato alle Bahamas, che misurava 202 metri, cioè 663 piedi. Dragon Hole è situato a 16.31 gradi di latitudine nord e 111.46 gradi di longitudine est, vicino Parcel Islands, note anche come Xisha in cinese o Hoàng Sa in vietnamita.

È stato scoperto nel mare a sud della Cina un gigantesco buco nell’acqua. Può sembrare un pessimo gioco di parole, ma è ciò di cui si tratta: un enorme e profondo fossa nel mezzo del mare, che si estende per oltre 300 metri, circa 987 piedi. È stato soprannominato “Dragon Hole” dagli stessi cinesi; la sua profondità coincide quasi con l’altezza del The Shard, un grattacielo alto 1003 piedi.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati