0, 1, 0, 0, 0, 0, 0 trend

In India trovata la pianta più antica del mondo

In India è stata scoperta la pianta più antica del mondo: si tratta del fossile di un'alga rossa

La pianta più antica del mondo si trova in India ed è un’alga rossa che ha oltre 1,6 miliardi di anni. La scoperta dell’antico fossile mai rinvenuto sino ad oggi, raccontata sulla celebre rivista scientifica “Plos Biology”, è una delle più importanti degli ultimi tempi. Il ritrovamento è stato realizzato dal Museo svedese di storia naturale. “L’epoca della vita visibile sembra essere iniziata molto prima di quanto pensato” hanno spiegato gli scienziati, che sino ad oggi facevano riferimento ad un’altra alga rossa, risalente a 1,2 miliardi di anni fa e considerata la più antica.

La scoperta del fossile in India rappresenta un passo importante nella ricerca scientifica in quanto consente di stabilire in che epoca siano iniziate le prime forme di vita sulla Terra. I fossili rinvenuti sono due e si trovavano in una fosforite, una roccia sedimentaria, conservata perfettamente nonostante siano passati millenni, e in uno strato fossile di cianobatteri.

Il primo tipo è composto da alcune colonie definite dagli studiosi “carnose”, mentre il secondo è molto più simile ad un filo. Studiando i fossili gli studiosi sono stati in grado di individuare e analizzare le strutture cellulari delle alghe rosse. “Non si può essere sicuri al 100% sul materiale antico – ha spiegato Stefan Bengtson, a capo del team di ricercatori del Museo svedese -, e qui non è rimasto il Dna, ma le caratteristiche sembrano combaciare con l’aspetto e la struttura delle alghe rosse”.

L’alga rinvenuta in India è stata analizzata a fondo utilizzando un sincrotrone a raggi X, grazie al quale sono state studiate le piastrine che formavano le cellule e frammenti di cloroplasti, organelli delle piante usati per la fotosintesi.

Ma quando è iniziata davvero la vita sulla Terra? Gli studiosi stanno ancora lavorando per scoprire una data precisa, indicativamente sembra che le prime forme di vita siano comparse circa 3,5 miliardi di anni fa. Si trattava in particolare di organismi unicellulari, senza nucleo, e organelli, con nucleo e membrane cellulari. Molto più tardi arrivarono gli organismi multicellulari eucarioti, che formano animali, uomini e piante, e si diffusero circa 600 milioni di anni fa.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti