Viaggi

Informazioni utili per trovare lavoro a Dublino

Alcune informazioni, proposte e consigli per cercare il lavoro che fa per voi a Dublino, in Irlanda

Fonte: pixabay

Dublino, oltre al suo grande fascino paesaggistico e storico, è considerata una ghiotta attrazione per chiunque intenda fare carriera e trovare un lavoro ripagante nella vita. Bisogna tenere presente che per lavorare a Dublino, e in generale in Irlanda, è necessario avere il PPS Number (Personal Public Service Number) la cui richiesta va fatta presso i welfare offices; dato che senza è impossibile trovare un impiego è meglio metterlo in cima alle cose da fare!

Dublino è la città più popolata e grande della Repubblica d’Irlanda ed è in continua espansione dal punto di vista dell’urbanistica. La città fu fondata dalla popolazione dei Vichinghi che l’avevano fatta diventare il centro del commercio degli schiavi. Dublino è situata sul fiume Liffey e si affaccia sul Mar d’Irlanda.

Lavoro per italiani a Dublino

Molti italiani hanno già lasciato le nostre sponde per i verdi prati irlandesi. Ma per un italiano è difficile lavorare a Dublino? No, ma bisogna impegnarsi; la lingua è uno dei primi aspetti da considerare: se la vostra conoscenza dell’inglese non è un granché non c’è da scoraggiarsi, infatti ci sono vari impieghi che non prevedono un alto livello di inglese come cameriere, magazziniere o lavapiatti; anche se a lungo andare conviene raggiungere una padronanza migliore della lingua se si vuole trovare qualcos’altro di più redditizio.

Offerte di lavoro a Dublino

Nonostante qualche anno fa non fosse così ampia la domanda di figure professionali in Irlanda, oggi il Paese è in grande ripresa economica e soprattutto a Dublino questa nuova condizione favorisce molto l’assunzione di persone in vari settori del mercato tra cui spiccano le grandi multinazionali come Apple, Ebay, Facebook, Microsoft e altri, il settore ristorazione (caffè e pizzerie) con piccole o grandi aziende sempre alla ricerca di nuove figure.

Ultimamente si è fatto molto avanti il mercato delle esportazioni specialmente con le società dell’Enterprise Ireland che hanno registrato una rapida crescita dal 2013 con un conseguente aumento dei nuovi posti di lavoro.

Lavorare e studiare a Dublino

Per i ragazzi che intendono fare nuove esperienze, migliorare il proprio inglese o anche solo avere un trampolino per un futuro tutto irlandese, Dublino offre numerose possibilità di trovare un impiego che permetta di mantenere un corso di studio o uno stage. A meno di non volersi mettere in contatto con tutte le aziende e i corsi interessati, un’ottima idea è quella di affidarsi a organizzazioni e società, come MB scambi culturali e Holiday Empire, che creano dei veri e propri pacchetti di vacanza-studio per varie tipologie di studenti. In questo modo potrete soggiornare a Dublino mentre aumentate il vostro livello di inglese o vi specializzate presso un’importante azienda e nel frattempo sarete già inseriti nel mondo del lavoro con impieghi che vi daranno la possibilità di mantenervi e non perdere nessuna lezione.

Cerco lavoro a Dublino

Come detto in precedenza trovare un lavoro in Irlanda, a Dublino in particolare, non è difficile ma è necessario essere organizzati. Dopo avere ottenuto il PPS Number, un altro passo importante da effettuare è la compilazione meticolosa del Curriculum. Bisogna infatti tradurlo perfettamente ed essere attenti ad aggiornarlo con l’ultimo impiego e il nuovo indirizzo e numero di telefono irlandese; se aveste dei problemi nella compilazione del CV potete anche rivolgervi al sito EazyCity (che può essere utile anche a cercare una stanza e varie offerte di lavoro).

Quando andrete poi a portare il vostro CV nei vari locali, fate in modo di consegnarlo al manager e fissare un eventuale colloquio e non affidatevi alla prima persona che incontrate in quanto il CV potrebbe non arrivare alle risorse umane per essere preso in considerazione. Infine ci sono le fiere del lavoro, sempre un’ottima opportunità per fare contatti nel settore cui si è interessati, trovare offerte lavorative e conoscere altre persone che cercano opportunità negli stessi ambiti.

Lavoro estivo a Dublino

Il metodo migliore per trovare un lavoro stagionale è organizzarsi per tempo; bisogna poi stabilire il limite di tempo per cui si vuole lavorare: nel settore agricolo per esempio può essere un’esperienza di 3 settimane mentre per quello alberghiero può arrivare anche a 6-8 mesi da marzo a ottobre. I lavori estivi a Dublino non scarseggiano, ma bisogna presentarsi a inizio stagione altrimenti potrebbero esaurire in fretta vista la vasta domanda che produce il turismo di questo periodo. Le migliori soluzioni estive comprendono pub, alberghi, ostelli della gioventù, ristoranti e piccoli esercizi commerciali. Per queste attività è importante un buon livello di inglese se si vuole trovare in fretta un posto!

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati