Sport

Juventus, Morata non vuole partire

"Mi dispiacerebbe lasciare la Juve, ma non dipende da me".

Fonte: Getty Images

Nel dubbio, Alvaro Morata segna. 

 

La Spagna ha travolto 3-0 la Turchia nella sua seconda partita ad Euro 2016 grazie alla doppietta di un super Alvaro Morata, sempre più al centro di continue voci di mercato. Il bomber spagnolo, però, stando alle sue ultime parole, non avrebbe alcuna intenzione di lasciare Torino e la Juventus. 

 

"Ai tifosi della Juve non posso dire granché, mi dispiace ma è così, non so cosa mi riserva il futuro – ha spiegato l'ex Real Madrid dopo la vittoria contro la Turchia -. Di sicuro c'è solo il fatto che alla Juventus mi sento come a casa e ringrazio tutti i tifosi juventini perché continuano a mandarmi messaggi. Ho ancora tanti amici a Torino ed è chiaro che mi dispiacerebbe andar via. La Juve è uno dei club più grandi d'Europa e il più grande d'Italia. Io lì sono felice e mi dispiace non poter dire di più sul mio futuro, non dipende tanto da me".

 

L'agente del giocatore, Juanma Lopez, è stato avvistato al Bernabeu, ma il classe '92 assicura: "L'ho sentito e mi ha detto che ha parlato solo di Diego Llorente. Della mia situazione, niente, non hanno parlato".

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati