Imperdibili

La golosa torta al cioccolato si prepara in poche semplici mosse

La perfetta e soffice torta al cioccolato deve avere la giusta corposità e consistenza: un leggero e croccante esterno che racchiude un morbido ripieno

Non è poi difficile imparare come fare una perfetta torta al cioccolato morbida; i segreti non sono molti e sono facili da ricordare. Prima di tutto è importante trovare la giusta ricetta, che nel caso della torta al cioccolato morbida deve contenere una buona dose di burro, che è uno degli elementi fondamentali: permette al centro della torta di rimanere morbido e compatto, quasi una crema più che un impasto cotto. È consigliabile scegliere anche una ricetta con una dose ridotta di farina, altrimenti si rischia che la torta risulti soffice; lo stesso dicasi di lievito e di chiare montane a neve: questi ingredienti rendono spumoso l’impasto.

La torta morbida al cioccolato deve invece essere, appunto, morbida: l’esterno può mostrare una crosticina, ma l’interno deve essere ricco e burroso, quasi da dolce al cucchiaio. Una corretta proporzione comprende: due uova, 250 g di burro, 400 g di zucchero, 200 g di cioccolato e 250 g di farina.

Un pizzico di lievito non fa mai male ma l’ingrediente fondamentale è il latte: con la precedente ricetta se ne devono considerare almeno 350 ml. L’impasto si prepara mescolando insieme tutti gli ingredienti rapidamente, e anche questo elemento è importante per mantenere il cuore della torta morbido, perché lavorare a lungo l’impasto causa la produzione di glutine, che rende il dolce elastico. L’aggiunta di un liquido come il latte invece permette all’impasto delle torte di mantenersi umido.

Per fare in modo che questa caratteristica perduri nel tempo, permettendo di conservare il dolce in frigo per qualche giorno, conviene aggiungere agli ingredienti anche un cucchiaino di miele. Per aromatizzare il dolce è anche possibile sostituire parte del latte con altri liquidi; provate ad esempio una golosa torta al cioccolato morbida all’arancia, con latte e succo d’arancia.

Oppure sostituite 100 ml di latte con del whisky o con del rum per un risultato goloso. Quando si prepara un dolce in casa spesso non ci si pensa, ma la qualità degli ingredienti è di fondamentale importanza per una buona riuscita della ricetta: è sempre bene utilizzare il miglior cioccolato e magari rinforzarne l’aroma con un paio di cucchiai di cacao.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati