Tech

La Nasa confessa, bombe al litio e altre droghe sugli Americani

La NASA droga gli americani. Ha confessato di immettere nell'aria litio ed altri prodotti chimici

Fonte: flickr

La NASA droga gli americani tramite l’utilizzo delle scie chimiche e fornisce una spiegazione ufficiale, ma non sembra essere quella vera. La confessione giunge dopo anni di denunce della popolazione e di protesta dei piloti degli aerei che diffondevano tali sostanze. Si tratta di litio, uno psicofarmaco che stabilizza l’umore nei pazienti affetti da depressione, disturbo bipolare e forme maniacali. Questo tipo di sostanza viene immessa nella ionosfera con regolarità, come ha rivelato un impiegato della NASA durante un contatto telefonico: “il litio è innocuo per l’ambiente”. Ha evitato però di dire che è dannoso per gli esseri umani.

Gli stessi psichiatri ammettono che è difficile trovare il giusto dosaggio e che è necessario procedere con cautela per evitare danni al cervello. Il litio altera infatti il modo di pensare e di reagire, modificando la “serotonina e noradrenalina” rilasciate dal sistema endocrino. L’irrorazione frequente nei cieli dello psicofarmaco fa sì che venga respirato da chiunque, provocando danni cerebrali incalcolabili. Sembra inoltre che lo stesso metodo sia stato utilizzato fin dal 1970 per vaccinare milioni di persone a loro insaputa.

La Nasa droga gli americani, ma la spiegazione ufficiale è che il litio rilasciato nell’aria serve a monitorare e migliorare le comunicazioni attraverso la ionosfera. Molte persone si stanno rifiutando di bere acqua che contiene fluoruro perché riconosciuto come neurotossina e di mangiare alimenti geneticamente modificati. Per questo motivo i governi hanno studiato un’alternativa per non perdere il controllo sulla popolazione. Mantenere il livello di reazione basso serve ad avere un popolo sottomesso e ubbidiente. Ogni persona che lavora alla NASA viene pagata con i soldi dei contribuenti, questo significa che sono loro a pagare per essere avvelenati.

La Nasa droga gli americani. Se lo scopo era di ottenere una popolazione di schiavi, questo è sicuramente il metodo più sicuro e veloce. Per decenni le persone sono state avvelenate e drogate con psicofarmaci che hanno alterato le funzioni neuro-cerebrali. Ma non è tutto qui, oltre al litio sono stati immessi nell’atmosfera anche virus, parassiti, batteri, agenti cancerogeni, medicinali a base di ormoni che servono ad alterano flora e fauna. Si parla di Bioguerra, un’arma biologica che è stata utilizzata contro gli ignari cittadini di tutto il mondo.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati