La più incredibile (e ingiusta) espulsione della storia

"Durante la mia carriera avevo già assistito a molti episodi incredibili nel mondo del calcio, ma questo è stato senza dubbio il più vergognoso"

Arrivano dal Portogallo le immagini della più incredibile (e ingiusta) espulsione della storia del calcio.

A farne le spese, durante la partita tra Moreirense e Porto, è stato Danilo Pereira, centrocampista classe 1991 di proprietà dei dragoes.

L’arbitro Luis Godinho, che aveva appena ammonito Felipe per un fallo da gioco, ha iniziato a correre all’indietro, andando a sbattere proprio contro Danilo Pereira e pensando che l’avesse fatto apposta ha deciso di allontanarlo dal campo, tra le proteste generali.

“Durante la mia carriera avevo già assistito a molti episodi incredibili nel mondo del calcio, ma questo è stato senza dubbio il più vergognoso“, ha commentato l’incolpevole giocatore sul suo profilo Instagram, dove ha postato il video dell’accaduto.

TAG:

Storie dal web

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti