Tech

La sorprendente ragione per cui dovreste avere due telefoni

Perché avere due telefoni cellulari? Semplice, per sconfiggere l'ansia da batteria scarica e per non rimanere mai scollegati dal mondo

Fonte: Flickr

Perché dovreste avere due telefoni? Dovete ammetterlo, che voi siate dirigenti d’azienda, addetti alle pubbliche relazioni, organizzatori di eventi o lavoriate da casa, siete tutti dipendenti dal vostro smartphone. Indipendentemente dal tipo di carriera che avete scelto e dalla qualità della vita che conducete esiste però un concreto rischio nel possedere solo un telefono. Innanzitutto non tutti i dispositivi mobili sono adatti a fare tutto: ci sono cellulari che consentono una migliore lettura e scrittura delle e-mail ed altri che hanno configurazioni più efficienti per i social media.

Utilizzare due telefoni consente inoltre di fare due operazioni contemporaneamente, come per esempio fare una telefonata ed aggiornare lo status di Facebook, postare una foto su Instagram, controllare le e-mail, usare la calcolatrice o verificare un grafico o un documento in PDF. Oltre al fattore multitasking c’è poi una ragione molto d’attualità. Perché avere due telefoni cellulari consente di controllare l’ansia da batteria scarica. Il mondo di oggi è a dir poco frenetico; tutti noi siamo sempre in movimento e facciamo sempre più cose con gli smartphone.

Chiamate, posta elettronica, messsggi, chat, fotografie, video, musica, social, applicazioni, giochi, ogni minuto è occupato. Diventa difficile anche trovare il tempo per fermarsi, smettere di digitare e collegare il cavo della batteria ad una presa elettrica. Perché senza il telefono, molti si sentono tecnicamente improduttivi ed hanno paura di perdersi una notizia, un aggiornamento o un contatto. Questa ansia da informazioni, alla lunga molto deleteria per la psiche e per l’umore, obbliga ad avere due telefoni attivi così da non perdersi neanche un minuto di reperibilità.

Si vive una vera dipendenza da smartphone con l’ansia che si spenga proprio prima di un incontro saliente o di una chiamata importante e quando la batteria dà l’ultimo segnale di vita sembra una vera e propria catastrofe. Poter contare su due telefoni risulta quindi essere una preziosa ancora di salvataggio. Si può usare un cellulare per le telefonate, gli SMS e i messaggi di posta elettronica, mentre l’altro per i social network, i video e il GPS. In questo modo gli smartphone non si surriscaldano e non si trasformano in patate bollenti. Ecco spiegato perché in fin dei conti è meglio avere due telefoni.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati