La splendida ex del campione: "Volevo essere un uomo"

Clamorosa rivelazione della top model: "Ora diamanti e caviale".

Fonte: Getty Images

La stragrande maggioranza della popolazione mondiale maschile si sta chiedendo tuttora come sia possibile che Cristiano Ronaldo abbia potuto lasciarsi scappare una donna così bella, ma si sa che hai i denti non ha il pane e chi ha il pane non ha i denti.

Irina Shayk è stata la dolce metà del campione portoghese per un lustro intero, ma poi non ha più retto alla pressione: "Con Cristiano Ronaldo mi sentivo brutta e infelice" (e cornuta, aggiungiamo noi, proprio come la fidanzata di Usain Bolt). Sembra incredibile, ma Irina lo ha detto davvero.

Eppure non è l'unica incredibile dichiarazione della splendida top model, figlia di un minatore di carbone tataro di religione musulmana e di un'insegnante di musica russa. Dalle pagine di GQ, dove appare anche in alcune foto che definire piccanti è un eufemismo, Irina Shayk ha parlato ancora di se stessa e in particolare del rapporto con il suo fisico.

"Sono nata e cresciuta in un piccolo paese (Emanželinsk, al confine con l’attuale Kazakistan, ndr) e non pensavo neanche di essere particolarmente carina. A 14 anni avrei dato non so cosa per essere un ragazzo: pensavo di essere orribile e di non piacere a nessuno", ha raccontato.

L'intervistatore, un noto stilista, allora l'ha incalzata chiedendole se potesse mai avere una relazione con una donna: "Con un'altra donna? No, sono russa e sono fiera di esserlo. Preferisco gli uomini, i diamanti e il caviale".

Attualmente in coppia fissa con l'attore Bradley Cooper, di cui si dice innamoratissima, Irina ha raccontato anche i suoi primi imbarazzanti passi nel mondo della moda: "Non ho mai preso un aereo fino ai 19 anni. La prima volta in cui ho volato fu quando, a vent'anni, sono andata a Parigi per la prima volta. Non avevo niente da mettermi e a volte neanche da mangiare. Ricordo di quanto fossi in imbarazzo con le altre modelle per il modo in cui ero vestita".

Storie dal web

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti