Sport

La storia del Pisa Calcio: dagli albori a Romeo Anconetani

Entrata nella cultura popolare grazie alla presidenza di Romeo Anconetani, la storia del Pisa calcio conosce molta serie B e uno scudetto accarezzato

La storia del Pisa calcio prende il via nel 1908 grazie a un gruppo di giovani che danno vita alla Società Sportiva Etruria, embrione del club che nel 1909 assume il nome di Pisa Sporting Club e, poco dopo, la tradizionale casacca nerazzura in omaggio ai primi successi dell’Inter. Se per disputare la serie A a girone unico i toscani dovranno attendere il 1968, il miglior risultato della storia del club risale alla stagione 1920-21, quando il Pisa sfiora il titolo nazionale perdendo 2-1 contro la Pro Vercelli nella finalissima che assegnava il campionato. Il goal dei nerazzurri porta la firma di Danilo Sbrana, uno dei cannonieri storici del Pisa con 71 marcature in 94 incontri.

La storia del Pisa calcio ha come teatro principale la serie B, categoria che registra ben 34 apparizioni da parte dei toscani, la prima delle quali nel 1926-27, quando la cadetteria si chiamava Prima Divisione. La prima promozione in serie A arriva al termine della stagione 1967-68 sotto la guida del tecnico Renato Lucchi. Spinto dai goal di Giampaolo Piaceri, il Pisa Sporting Club si classifica 2° a pari punti con l’Hellas Verona, dietro il solo Palermo.

La svolta che sancise l’ingresso del Pisa calcio nella cultura popolare italiana avviene nel 1978 e coincide con l’avvento alla presidenza di Romeo Anconetani. Nella stagione 1981-82, con Aldo Agroppi in panchina, il Pisa riconquista la serie A. La stagione successiva, sotto la guida di Luis Vinicio, la squadra raggiunge anche la prima, storica salvezza nella massima serie. Nei 10 anni a seguire, il vulcanico patron del Pisa diventerà il simbolo del calcio di provincia e l’alfiere della sfida lanciata dalle piccole compagini ai top club.

Sono 7 le stagioni che il Pisa disputa in serie A fra il 1982 e il 1991, prima del declino che porterà la società per ben due volte al fallimento e alla ricostituzione: nel 1994 e nel 2009. Il Pisa calcio, oggi Associazione Calcio Pisa 1909, calamita ancora l’attenzione del grande pubblico in occasione dell’ accesissimo derby contro i rivali storici del Livorno, meglio noto come Derby della Meloria.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati