Tech

La tecnologia NFC negli smartphone: che cos'è e a cosa serve

La NFC (Near Field Communication) è una tecnologia presente nella maggior parte degli smartphone, ma sono pochissimi gli utenti che sanno cos'è e a cosa serve

La tecnologia NFC (Near Field Communication, in italiano ”Comunicazione di prossimità”) è stata sviluppata in maniera congiunta da LG, Sony, Samsung, Philips e Nokia. Nonostante molti cellulari Android siano dotati di NFC, pochi utenti conoscono questa tecnologia e la utilizzano.

Come sapere se uno smartphone supporta la NFC? Andate in Impostazioni >> Wireless e reti e verificate se ci sono NFC in elenco. Una volta abilitata la NFC sui due dispositivi da mettere in comunicazione, basta tenerli vicini per usare la connessione. In alternativa, si può selezionare Android Beam, nelle opzioni della voce Condividi, prima di condividere un file. Se i due cellulari sono troppo lontani, vi verrà chiesto di avvicinarli.

Che cosa si può fare con la tecnologia NFC? Essenzialmente è un sistema per scambiare informazioni senza fili piuttosto veloce. Ad esempio potete inviare il vostro numero o quello di un altro contatto presente nella rubrica. Allo stesso modo è possibile anche scambiarsi foto, video, file musicali o condividere una posizione su Google Maps. Ma non è finita qui. Se uno dei vostri amici è incuriosito da una app che state utilizzando, con NFC è possibile indirizzarlo direttamente al Google Play Store per scaricarla.

Se si sta utilizzando un’applicazione o un gioco già installato sull’altro dispositivo, potete avviarlo al posto del vostro amico, toccando il suo telefono. Probabilmente non userete spesso questa funzionalità, però è divertente.

Più utile di sicuro è la possibilità di utilizzare la NFC per comprare biglietti dell’autobus e della metropolitana o per effettuare un pagamento. Scaricando Android Pay potrete salvare sullo smartphone i dettagli delle vostre carte di credito, per usarle nei punti vendita dotati di terminali per il pagamento contactless. Al momento questo tipo di tecnologia è usata per lo più negli Stati Uniti, ma è probabile che a breve sarà diffusa ovunque. Quando si è a corto di contanti, questa funzionalità è molto pratica.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati