Tech

La valigia che ti segue fedele, il nuovo migliore amico dell'uomo

CowaRobot R1 è la nuova valigia intelligente che ci segue ovunque anche contro le nostre inaspettate dimenticanze

Fonte: Theverge

Che in fatto di tecnologia e sviluppo i progressi e le innovazioni siano all’ordine del giorno, non ci sono dubbi. Ma con la CowaRobot R1 si sono raggiunti dei livelli che probabilmente non si pensavano possibili.
L’innovazione arriva per chi è da sempre abituato a viaggiare: con la valigia che ti segue non dovrete più districarvi tra i mille bagagli.

Da poco era uscita la Modobag, il bagaglio (a mano) che funge anche da motorino. Dotato di un manubrio che poi può diventare manico della valigia, può trasportare una persona per 10 km. Si carica tramite USB, ed offre al “conducente” la possibilità di ricaricare anche i proprio dispositivi mobili. Bene, se con 995 $ potevate avere Modobag, la nuova rivoluzione arriva con CowaRobot R1.

CowaRobot R1: la valigia intelligente

Il costo di questo amico bagaglio che vi segue è proporzionale all’efficienza dei suoi servizi. Per la cifra di 499$ verrete dotati di un braccialetto che permetterà, tramite GPS di seguirvi ovunque andiate. La valigia può poi essere trasportata anche come se fosse un bagaglio a mano qualunque, avendo poi la possibilità di lasciarla libera di seguirvi in qualunque momento. Per tutti coloro che stanno pensando che così sarà più facile rubare le valige in aeroporto, la risposta è che non è così semplice.

Il braccialetto che vi viene fornito in dotazione, oltre ad un GPS interno che localizza voi permettendo così alla valigia di seguirvi, possiede anche un dispositivo di sicurezza: una volta impostata la modalità “follow”, la valigia in automatico riceve un messaggio dal vostro braccialetto, per cui si blocca, impedendo a chiunque non sia in possesso di questa nuova tecnologia, di poter aprire il bagaglio.

CowaRobot R1: la valigia che ti segue (anche se te la dimentichi)

Nel caso in cui, disgraziatamente, vi dimenticaste del vostro bagaglio, il GPS all’interno vi permetterà di ritrovarlo senza problemi (come per i più moderni smartphone). Come le applicazioni per ritrovare il telefono, anche il software programmato per la vostra valigia vi avviserà con un allarme sonoro della vostra dimenticanza.
Oltre a questa tecnologia avanzata, è possibile anche ricaricarla tramite il power bank (ossia il caricatore portatile) che è dato in dotazione con la valigia. Ovviamente la potenza è molto più elevata di quelli usati per caricare gli smartphone.

Non solo il GPS permetterà alla vostra valigia “autonoma” di seguirvi e riconoscere dove vi trovate. Questo innovativo bagaglio è dotato anche di videocamera, in modo da evitare gli ostacoli che si trovano sul suo percorso – soprattutto se vi trovate in aeroporto o in stazione, luoghi pieni di gente. Inoltre il dispositivo riconosce quando il bagaglio si trova in prossimità di scale o costruzioni simili, bloccando la valigia in caso non ci sia un percorso alternativo oppure ricalcolando il percorso da far fare al bagaglio per non cadere dalle scale.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati