Lady Gaga riprende il tour: il 18 gennaio sarà a Milano

Lady Gaga riprende il Joanne World Tour e presto sarà in Italia, a Milano, per un nuovo concerto

Lady Gaga riprende il tour e il 18 gennaio sarà a Milano. La cantante, che si era dovuta fermare a causa di un malore, ha annunciato il suo ritorno sul palco. L’artista si sarebbe dovuta esibire lo scorso 26 settembre, ma era stata costretta a rimandare il live a causa dei fortissimi dolori che l’avevano colpita e che le impedivano di muoversi.

Miss Germanotta infatti soffre di fibromialgia, una malattia dei muscoli altamente invalidante che l’aveva costretta addirittura al ricovero in ospedale. In queste ore però la data italia del Joanne World Tour è stata riprogrammata. Il concerto al Forum di Assago andrà in scena il 18 gennaio.

Il promoter Live Nation ha confermato che i biglietti acquistati in precedenza dai fan rimarranno validi anche per la nuova data. Le richieste di rimborso dovranno essere effettuate entro la data del 10 novembre 2017, contattando il servizio clienti Ticketone per i biglietti acquistati online oppure recandosi presso il punto vendita nel caso di acquisto presso i rivenditori autorizzati.

Lo scorso settembre Lady Gaga aveva annunciato a sorpresa di aver sospeso il tour a causa della sua malattia. Poco prima del concerto di Rio infatti si era sentita male ed era stata ricoverata d’urgenza “Sono devastata, non sto abbastanza bene per venire al Rock In Rio – aveva spiegato su Instagram -. Farei qualsiasi cosa per voi ma ora devo occuparmi del mio corpo. Vi ringrazio per il sostegno e prometto che tornerò e mi esibirò per voi molto presto. Sono stata portata in ospedale, non è semplicemente un dolore all’anca, né logorio da tour, sto veramente male. Ma sono in buone mani con i migliori medici. Per favore non dimenticate che vi amo”.

La cantante aveva svelato di essere malata di fibromialgia durante le riprese di un documentario dedicato proprio al suo tour. La popstar aveva spiegato di combattere da anni la patologia e di avere il terrore di rimanere incinta, a causa dei dolori lancinanti causati da questo male: “Non ho idea di che cosa potrà essere il parto – aveva detto -. Credo di poter rimanere incinta. Quello che non so è come reagirà il mio corpo. Cosa faranno i miei fianchi? Non lo so proprio”.

Storie dal web

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti