Viaggi

Le catacombe di Parigi, viaggio illegale nel sottosuolo francese

I Cataphiles visitano in modo illegale le catacombe di Parigi: si tratta di un gruppo di ragazzi francesi con motivazioni e obiettivi ben precisi

Come fare una visita illegale delle catacombe di Parigi, 20 metri sotto il suolo? Lo sanno bene i Cataphiles, esploratori dei tunnel sotterranei ormai dismessi, parte delle vecchie miniere di pietra. George, membro della combriccola, mostra un ingresso segreto. Dentro c’è Antoine, che fa vedere alcune opere di street art: i Cataphiles lottano senza tregua con chi tenta di pulirle. La banda ha colonizzato le catacombe di Parigi, creando una sorta di comunità. Antoine mostra una delle sale più grandi, uno scavo utilizzato per le feste.

Le loro regole non si basano sul denaro, ma su ciò che un individuo porta e condivide con le altre persone. Antoine dice di essersi perso già un paio di volte, ma di non aver temuto il peggio, in quanto il rischio è insito nella visita illegale delle catacombe. Chapeau de paille, un altro membro dei Cataphiles, pensa che recarsi nel sottosuolo riesca a schermare l’individuo dal resto del mondo e che in quel luogo si sente al sicuro.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati