Le prime immagini dello squalo fantasma

Sono state diffuse le prime immagini dello 'squalo fantasma', una rarissima specie che vive nelle profondità degli Oceani

Il Monterey Bay Aquarium Research Institute ha diffuso per la prima volta le immagini di una specie marina praticamente ‘mitologica’: si tratta dello ‘squalo fantasma’ o ‘squalo chimera’, un pesce che vive negli abissi dell’Oceano e del quale esistono tuttora rarissime testimonianze.

Lo squalo fantasma è in realtà una sorta di ‘antenato’ degli squali più comuni, vive a oltre 1600 metri di profondità, è cieco, ha le pinne a forme di ali e un organo sessuale retrattile sulla fronte.

La peculiarità del video risale anche nel fatto di aver ripreso per la prima volta un esemplare di questa specie nell’Emisfero Settentrionale: le precedenti testimonianze erano infatti state raccolte in Australia, Nuova Zelanda e Nuova Caledonia.

Le immagini sono risalenti al 2009 ma sono state rese pubbliche solo ora dopo che uno studio, pubblicato sul Marine Biodiversity Records, ha verificato che si trattava effettivamente di un esemplare della rarissima specie e non di altre più comuni.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti