Imperdibili

Leonardo DiCaprio, l'Oscar 2016 corona una grande carriera

Leonardo DiCaprio è uno dei più celebri e apprezzati attori nel panorama cinematografico mondiale. Dopo tanti successi, per lui arriva il primo Oscar

Fonte: flickr

Leonardo Wilhelm DiCaprio è un attore statunitense di lontane origini italiane. Nato a Los Angeles l’11 novembre 1974, ha iniziato la sua carriera fin da adolescente, negli anni ’90, recitando piccoli ruoli in alcune serie TV e soap opera. Il grande successo cinematografico arriva nel 1997 con il celeberrimo film “Titanic”, diretto da James Cameron. Negli anni successivi ottiene consensi sempre maggiori da parte di pubblico e critica, ma la consacrazione dell’Oscar come migliore attore arriva solo nel 2016.

DiCaprio è un attore molto talentuoso e dotato di una magnetica espressività. La prima di una lunga serie di nomination all’Oscar, risale al 1993, allorquando interpreta un piccolo ruolo da non protagonista nel film “Buon compleanno Mr. Grape”. Capace di calarsi nei personaggi più disparati, mostra la sua particolare duttilità nel film “La maschera di ferro”, interpretando due personalità diametralmente opposte nei tratti caratteriali. Vince tre Golden Globe per il migliore attore in “The Aviator” (2004), “The Wolf of Wall Street” (2013) e, da ultimo, per la magistrale interpretazione nel suo ultimo film, “Revenant – Redivivo” (2015). Proprio quest’ultima pellicola gli consente di aggiudicarsi anche il suo primo Oscar.

L’agognata statuetta d’oro certifica la spiccata propensione ed attitudine di DiCaprio a cimentarsi in ruoli drammatici, già emersa in occasione delle collaborazioni dell’attore con il celeberrimo regista Martin Scorsese. Il sodalizio tra i due riscuote enorme successo grazie al film campione di incassi “Gangs of New York“, in cui DiCaprio recita al fianco di Daniel Day Lewis e Cameron Diaz. Ancor più plebiscitario si rivela il consenso per il film “The Departed – Il bene e il male”, nel quale l’attore interpreta con notevole intensità l’angosciante storia di un poliziotto infiltrato nella malavita di Boston.

Apparentemente non sembra che il fatto di non essersi aggiudicato l’Oscar in precedenza, abbia mai turbato l’attore. DiCaprio ha sempre dichiarato, anche prima della premiazione di quest’anno, di amare profondamente il proprio mestiere e di non patire affatto la pressione di dover vincere a tutti i costi il più prestigioso premio di Hollywood.

Per contro, la questione è stata invece lungamente oggetto di satira e battute di spirito su tutti i social network, che si sono sbizzarriti con vignette e battute di spirito.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati