Leonardo DiCaprio è stato costretto a restituire il suo Oscar

Leonardo DiCaprio ha dovuto staccarsi dall’Oscar di Marlon Brandon, che gli era stato consegnato dalla casa di produzione “Red Granite"

Leonardo DiCaprio restituisce l'oscar

Fonte: Getty

 

Il bellissimo e talentuoso Leonardo DiCaprio ha dovuto restituire il suo Oscar. Questa notizia ha creato un immediato scalpore, soprattutto tra le centinaia di migliaia di fan dell’attore: ma che cosa è successo veramente? Niente paura: DiCaprio non dovrà restituire il premio Oscar vinto come miglior attore protagonista del film “Revenant“, ma quello che gli era stato consegnato dalla casa di produzione “Red Granite” qualche anno fa.

Leonardo DiCaprio ha dovuto rinunciare dall’Oscar di Marlon Brandon, che gli era stato consegnato dalla casa di produzione “Red Granite” nel 2013 per il celebre film “The Wolf of Wall Street”. Uno strano scherzo ha voluto infatti che la stessa compagnia sia finita al centro di un importante scandalo finanziario. L’attore ha deciso immediatamente di prendere le distanze da questa situazione, così ha messo a disposizione della giustizia il suo prezioso premio.

Secondo il Deadline, il Dipartimento di Giustizia potrebbe infatti “sequestrare i diritti dei film ‘Scemo e più scemo 2’ e ‘Daddy’s Home’, oltre a diverse altre locandine. Tra queste l’originale di ‘Metropolis’ di Fritz Lang, valutata una cifra di circa 1,3 milioni di dollari. A questi si aggiungono inoltre “residenze, gioielli, opere d’arte di van Gogh, Monet, Basquiat e Diane Arbus”. Il famoso attore è prontamente intervenuto, rinunciando al suo premio per dimostrare di non aver nessun coinvolgimento all’interno di questa spiacevole situazione.

Leonardo DiCaprio al momento è molto impegnato, oltre che sul set, nei suoi numerosi impegni umanitari, dimostrando in modo ineccepibile la sua grande dedizione nei confronti delle questioni ambientali. Da poco tornato single, l’attore è venerato da centinaia di migliaia di fan che quando è stata data la notizia della sua rinuncia all’Oscar hanno immediatamente reagito, preoccupati che al proprio beniamino fosse stato tolto ingiustamente un premio molto meritato. Con la sua vittoria del premio Oscar nel film Revenant, DiCaprio ha messo fine ad una sorta di piccola “maledizione” che lo vedeva coinvolto: da anni infatti aspirava a questo premio, ma in più occasioni, all’ultimo minuto, ha visto sfumare tutto. Con la vittoria di quest’anno invece l’attore ha dimostrato di vivere un momento molto positivo, per la sua carriera e la sua vita: la sua ascesa è destinata a continuare ancora a lungo!

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti