Imperdibili

Listino auto usate: un aiuto per vendere o acquistare

Il listino auto usate rappresenta una guida sicura per chiunque intenda acquistare o vendere un automobile di seconda mano

Fonte: wikipedia

Avete intenzione di cambiare la vostra macchina e desiderate un consiglio su come orientarvi? Il listino auto usate può rivelarsi uno strumento fondamentale sia per vendere sia per comprare un veicolo, offrendo, infatti, la possibilità di conoscere esattamente ed in tempo reale il valore di un’auto. Grazie a questo espediente, si ottiene una valutazione attendibile di qualsiasi tipologia di automobile. Il listino si rivela, dunque, una guida concreta soprattutto per non perdere soldi inutilmente sia per l’acquirente sia per il venditore.

Su quali elementi si basa il listino auto usate? Tra i fattori che entrano in gioco e che vanno quindi ad incidere fortemente sul prezzo di un veicolo di seconda mano figurano: gli anni della sua immatricolazione, il chilometraggio, il modello e la marca dell’automobile. Nella quotazione di un’auto, inoltre, occupano un posto di rilievo anche i suoi accessori, che possono decisamente regalargli un interessante plusvalore. Chi utilizza il listino auto usate, per vendere oppure per acquistare, deve sapere che, gli eventuali optional presenti su una vettura di seconda mano, sono considerati di un certo interesse solamente se non possiedono più di 5 anni d’età.

Tra gli accessori, i più importanti sono: l’airbag, il cambio automatico, i cerchi in lega, il climatizzatore, la radio ed il tetto apribile. Per quantificare il valore reale di tali optional, tuttavia, si deve sempre considerare il costo iniziale della vettura. Per quantificare il valore di un’auto, inoltre, è fondamentale conoscerne l’anno di prima immatricolazione: si dice, infatti, che questo dato rappresenti lo stato reale di salute della macchina.

Un altro aspetto, dal quale non si può prescindere e che viene messo in evidenza nel listino auto usate, è il chilometraggio: questo dato, infatti, equivale ad una dichiarazione evidente di quanto la vettura sia stata utilizzata. Altri aspetti considerevoli per stabilire una quotazione esatta dell’auto sono: il modello (berlina, utilitaria, coupè, etc…) e la marca: in base a questi due fattori, infatti, il prezzo dell’automobile può subire un notevole incremento o, al contrario, una significativa riduzione.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati