Lo Squalo e le Iene se la vedranno in Tribunale

Vincenzo Nibali ha querelato per diffamazione Francesco Reda e la trasmissione di Italia Uno

Vincenzo Nibali ha querelato per diffamazione Francesco Reda e la trasmissione "Le Iene".

Lo “Squalo dello Stretto”, infuriato per il servizio andato in onda domenica, non transige quando in qualche modo si accosta il suo nome alla parola doping, come ha spiegato uno dei suoi legali, Fausto Malucchi.

"I miei controlli sono regolari, i problemi sono per i diffamatori! Buonanotte, sonni tranquilli", aveva twittato, prima di alzare la cornetta del telefono e affidarsi agli avvocati.

TAG:

Storie dal web

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti