A Los Angeles la festa di Halloween per cani più folle di sempre

A Los Angeles si è svolta l'annuale sfilata di Halloween che ha per protagonisti i cani, pronti a stupire la giuria con i loro travestimenti

Animali
Fonte: Twitter

Chi l’ha detto che Halloween è una festa solo per gli umani? Anche quest’anno a Los Angeles è andata in scena la sfilata dei cani in occasione del 31 ottobre. Una festa dedicata ai quattro zampe e ai padroni, che si sono sbizzarriti, fra travestimenti e messe in scena spettacolari.

L’Haute Dog Halloween Parade è ormai un appuntamento fisso per tutti gli amanti degli animali e si è svolta ancora una volta a Long Beach, California, negli Stati Uniti. Giunto alla 17esima edizione, questo evento si svolge pochi giorni prima di Halloween ed è il preludio della notte delle streghe, una festività molto sentita in America.

Mentre i bambini girano per strada recitando ad ogni casa la formula trick-or-treat, ossia dolcetto o scherzetto, i cani sfilano per le strade di Los Angeles. La sfilata è uno fra gli eventi più attesi nel sud della California e ha una “festa gemella” a New York, dove i padroni dei quattro zampe si riuniscono il 2 novembre, il Giorno dei Morti.

A conquistare sono soprattutto i travestimenti scelti, tutti originali e divertentissimi. C’è chi trasforma il proprio cucciolo in un hotdog, scherzando sulla composizione del nome del famoso panino, e chi invece lo fa diventare un eroe dei fumetti. Qualche cane invece mostra tutto il suo talento diventando una rock star (o è meglio dire dog star?).

La sfilata di Halloween è una vera e propria competizione e chi vince si aggiudica come premio una fornitura di cibo gratis per un anno. Quest’anno a partecipare sono stati 500 cani, con travestimenti più o meno originali, ispirati al mondo del cinema, del teatro, della musica o dei libri. A trionfare alla fine è stata Lucy, un Boston Terrier che ha conquistato la giuria con il suo costume da “Il cappellaio matto”.