Imperdibili

Lupin III approda finalmente al cinema, ma per poco tempo

Lupin III, il ladro gentiluomo, si prepara a sbancare i botteghini dei cinema con il film in uscita il 22, 23 e 24 Febbraio 2016, in un evento per l'Italia assolutamente straordinario

Fonte: flickr

Ormai un cult dei manga, Lupin III, nato nel 1967 come personaggio dei fumetti dalla matita di Monkey Punch, negli anni ’70 ha avuto un esagerato successo come cartone animato. Lupin III, ladro gentiluomo, apparentemente stupido, in realtà è un abilissimo genio del furto e ricercato in tutto il mondo, in particolare dal goffo e sfortunato ispettore Zenigata, suo principale antagonista, da Lupin chiamato affettuosamente “Zazà” o “papà Zenigata”, che insegue Lupin da sempre in tutti gli angoli del mondo, senza mai riuscire ad acciuffarlo definitivamente.

Unico punto debole di Lupin sono le donne, per cui perde continuamente la testa, principalmente per la sexy Fujiko (o Margot per noi in Italia), al cui fascino non riesce mai a resistere e dalla quale si fa puntualmente raggirare. Scaltrissima ed egocentrica avventuriera dal seno procace, il suo unico scopo è quello di accumulare ricchezze, preziosi e diamanti, spesso sottraendoli con l’inganno a Lupin, approfittando del suo amore incondizionato per lei e mediante i suoi stratagemmi e lusinghe da donna fatale, spesso privi di moralità.

Se Lupin è la mente, i suoi due fedelissimi compari sono le braccia. Jigen, taciturno, gran bevitore e con una sigaretta sempre spenta in bocca e amante del jazz, è un fenomenale pistolero dalla mira infallibile, che non gli fa mai sbagliare un colpo, anche con un obiettivo a centinaia di metri di distanza. Lui, a differenza di Lupin, non si fida delle donne, alle quali è immune sempre, o quasi. Secondo compare del trio è Goemon. Calmo e meditativo, è il discendente di un’antichissima stirpe di samurai, da cui ha ereditato la sua spada, o katana, nei cui riflessi scorge i pericoli, e che riesce a manovrare con abilissima maestria e disumana velocità, tanto da riuscire a tagliarci in due anche i proiettili, anche perché composta da un materiale inesistente sulla terra.

Ed ora, in uscita evento distribuito da Microcinema dal 22 al 24 Febbraio 2016 Arsenio Lupin III sarà anche sul Grande Schermo del cinema, con un film Live Action , diretto da Ryûhei Kitamura e riconosciuto dal suo stesso creatore Punch. Lupin è interpretato da Shun Oguri, Jigen da Tetsuji Tamayama, Goemon da Go Ayan, la sexy Fujiko da Meisa Kuroki e l’ispettore Zenigata daTadanobu Asano.

Lupin e i suoi amici saranno alle prese con la gigantesca cassaforte di massima sicurezza, “L’Arca di Navarone”, che dovranno espugnare perchè custodisce il “Cuore rosso cremisi di Cleopatra”, un preziosissimo rubino che congiunto alla collana, vanno a formare un gioiello dall’inestimabile valore.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati