La maglia con il numero 10 di Totti verrà spedita nello spazio

La maglia di Totti con il mitico numero 10 verrà lanciata nello spazio dopo essere stata firmata dal giocatore della Roma

La maglia con il numero 10 di Francesco Totti verrà spedita nello spazio. A svelarlo la Roma, che sull’account Twitter ufficiale della squadra ha rivelato che il simbolo del giocatore andrà presto in orbita. “Dopo il pallone in Curva, che ne dite della maglia numero 10 nello spazio?” si legge nell’account della squadra, immediata la risposta di Totti, che ha replicato: “Ok, io ci sto! Pronto per il lancio!”.

La celebre maglia autografata dal giocatore dunque finirà nello spazio, lanciata dalla Avio, azienda aerospaziale con sede a Colleferro, non lontano da Roma. La società ha confermato che presto il simbolo di Totti andrà fra le stelle. “E se ci pensassimo noi?” ha scritto l’azienda rispondendo allo scambio di battute fra il Pupone e la Roma.

Non è ancora stato svelato quando avverrà il lancio, ma di certo sarà un evento che, ancora una volta, porterà i tifosi ad onorare Francesco Totti e la sua straordinaria carriera calcistica. Il 28 maggio 2017 è un giorno che rimarrà nella storia della Roma e nel cuore di Totti: “Quello per me è un giorno storico, importante, un giorno che mi ha colpito tantissimo – ha spiegato il calciatore -. Lo porterò per sempre con me. Sarà difficile spiegare alla gente le sensazioni e le emozioni che ho provato quel giorno. Non l’avrei mai voluta terminare quella partita, quella giornata. Per me era troppo importante, significativa, troppo emozionante. Raccoglieva 25 anni e più di storia con la Roma. Il rettangolo di gioco mi ha dato tanto e io ho cercato di dare tanto per questa gente che giorno dopo giorno mi ha dimostrato tanto amore”.

Francesco Totti ha già annunciato che, dopo l’estate, tornerà alla Roma come dirigente. “Cercherò di mettermi a disposizione a 360 gradi, dal settore giovanile fino al Presidente – ha rivelato il calciatore -. Poi è normale che ci vorranno, sei mesi, un anno, due anni, non so quanto tempo ci vorrà per affermarmi nel ruolo che preferisco realmente”.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti