"Mamma vuoi sposare papà?", la proposta la fa il bimbo di 8 mesi

A 8 mesi il piccolo Carter ha partecipato alla proposta di nozze organizzata dal padre, chiedendo: "Mamma vuoi sposare papà?"

Storie
Fonte: Instagram

“Mamma vuoi sposare papà?” la proposta arriva da un bambino di 8 mesi che ha aiutato suo padre a chiedere la mano della donna della sua vita. Il piccolo in questione si chiama Carter ed è il primo figlio di Steven Tresadern e Hollie Peers. I due stanno insieme da diverso tempo e l’uomo, dopo la nascita del bambino, aveva deciso di chiedere alla compagna di sposarlo.

La proposta di matrimonio è un momento importante per qualsiasi coppia, per questo Steven ha voluto rendere partecipe di questo evento anche il piccolo Carter. Come? Ha fatto in modo che fosse lo stesso bimbo a porre la domanda più importante alla sua mamma: “Vuoi sposare papà?”.

La famiglia vive a Southport in Gran Bretagna, e la storia ha fatto il giro del mondo, tutto merito della trovata di Steven. L’uomo infatti ha deciso di evitare la classica cena romantica, la location stravagante e i fiori. Anche se il manuale prevede che l’innamorato si metta in ginocchio davanti alla sua amata tirando fuori l’anello, lui ha preferito farsi da parte e rendere protagonista della proposta il piccolo Carter. Il bambino di 8 mesi ha fatto da messaggero grazie ad una tutina che il papà aveva fatto realizzare per lui. Sul body infatti c’era scritto “Mummy, will you marry Daddy?” (“Mamma, vuoi sposare papà?”).

Il piano di Steven è stato molto semplice e si è svolto alla perfezione. Quando Hollie Peers ha deciso di cambiare il piccolo Carter si è trovata di fronte una sorpresa davvero speciale. Dopo aver tolto la tutina si è accorta che il figlio indossava un indumento nuovo, con una scritta molto particolare.

Dopo un primo momento di stupore Hollie ha capito cosa stava accadendo, grazie anche al sorriso radioso di Steven. A quel punto ha compreso che non si trattava di uno scherzo ed è scoppiata a piangere pronunciando il fatidico “Sì”.