Imperdibili

Marc Marquez: il pilota spagnolo che ama divertirsi

Marc Marquez è un pilota spagnolo di motociclismo: campione del mondo in Motogp nel 2013 e nel 2014, l'anno scorso ha chiuso la stagione al terzo posto

Fonte: flickr

Marc Marquez è nato a Cervera, in Catalogna, il 17 febbraio del 1993: è un pilota di motociclismo e ha vinto il campionato del mondo nella classe 125 nel 2010, nella Moto2 nel 2012 e nella classe regina, la Motogp, nel 2013 e nel 2014. L’anno scorso è stato protagonista di un episodio spiacevole che ha coinvolto anche il nostro Valentino Rossi: per un contatto con l’italiano, nel Gran Premio della Malesia è costretto al ritiro.

Marc Marquez ha un fratello più giovane, Alex Marquez, anche lui pilota professionista. Il pilota spagnolo ha da poco compiuto 23 anni, ma sono già 8 anni che corre da professionista ed è considerato uno dei migliori piloti della storia del motociclismo.

Oltre ad aver vinto 4 titoli mondiali nelle varie classi, Marc Marquez può vantare 50 gran premi vinti, 46 giri veloci, 58 pole position e ben 78 podi: numeri che sono davvero inavvicinabili anche per molti piloti che hanno fatto la storia. Ha iniziato a correre prestissimo, a soli 4 anni, con le mini moto e poi con le moto da cross. Nel 2008 esordisce nella 125, ma inizia solamente al terzo gran premio della stagione, a causa di un infortunio. Nel 2008 diventa anche il secondo pilota più giovane di sempre a salire sul podio, a poco più di 15 anni. Nel 2010, vince il suo primo mondiale: si laurea campione del mondo con 310 punti, che gli consentono di diventare il secondo campione del mondo più giovane di tutti i tempi.

Nel 2011 Marc Marquez arriva in Moto2, l’anno non è dei migliori, ma si rifa l’anno successivo: nonostante i problemi alla vista, nel 2012 arriva infatti il secondo titolo di campione del mondo, questa volta con 328 punti e ben 56 punti di distacco dal secondo. Nel 2013 il pilota spagnolo approda in Motogp, quando la Honda lo ingaggia per sostituire Casey Stoner. Vince una gara prima di compiere 21 anni, cosa mai riuscita a nessuno finora e si laurea campione del mondo, inanellando quattro vittorie di fila. Il campionato della Motogp del 2014 è una passeggiata per Marc Marquez, che invece subisce una ridimensionata nel 2015, a causa della superiorità delle moto Yamaha. Per lui tante cadute e poi il brutto episodio delle polemiche con Valentino Rossi.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati