Maremma, il capriolo raggiunge la spiaggia e gioca fra le onde

In Maremma, nella spiaggia di Cala Forno, è comparso un capriolo che si è divertito a giocare fra le onde

Il capriolo scende in spiaggia e si diverte fra le onde. Accade in Maremma, dove un cucciolo ha raggiunto Cala Forno, uno dei lidi più belli della Maremma grossetana, per giocare un po’ sul bagnasciuga.

Il capriolo è stato immortalato da Stefano Bronchini mentre saltava fra le onde, correndo e divertendosi a evitare gli spruzzi, per nulla intimorito dalla potenza del mare. L’animale, forse spinto dal caldo o dalla curiosità, avrebbe abbandonato i Monti dell’Uccellina per raggiungere il mare. Una volta sulla spiaggia di Cala Forno avrebbe iniziato la sua danza, saltando con estrema eleganza e dando vita ad una sorta di danza che ipnotizza e lascia a bocca aperta.

Proprio come un bambino, il capriolo sembra divertirsi molto fra le onde del mare e non mostra nessuna voglia di fermarsi, anche quando il mare rischia di travolgerlo. I volteggi dell’animale hanno emozionato tantissimi follower, tanto che in poche ore il video è diventato virale. Moltissimi utenti hanno commentato la clip, fra il divertito e il meravigliato.

“Bellissimo” ha scritto qualcuno, “Una scena incredibile” ha aggiunto qualcun altro. Fra gli altri commenti anche “La bellezza allo stato puro”, “Meraviglioso”, “Tutta libertà, è stupendo”. In Maremma non è raro incontrare dei caprioli, anche in spiaggia, dove spesso questi animali, curiosi e dolcissimi, si rifugiano. Avvistamenti simili a quello di Cala Forno erano stati fatti qualche tempo fa a Principina a Mare, un’altra spiaggia incontaminata in provincia di Grosseto.

In passato il capriolo veniva considerato un animale solitario, ma recenti studi hanno svelato come il suo comportamento sia molto più articolato di così. Anche se il suo carattere è sempre schivo e timido, per difendersi dai tanti predatori che lo minacciano, il capriolo spesso vive in branchi e durante il periodo degli accoppiamenti, da luglio sino a fine agosto, diventa molto più audace.

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti