Imperdibili

Martin Scorsese dirigerà The Irishman con De Niro e Al Pacino

Ritorna al cinema il grande regista Martin Scorsese con il suo film The Irishman, una crime story basata sulla vita di Frank Sheeran

Fonte: flickr

Il regista Martin Scorsese porterà sui grandi schermi The Irishman, in una distribuzione Paramount che vede come protagonisti della pellicola attori del calibro di Robert De Niro, Al Pacino e sembra anche Joe Pesci. Un cast eccellente per il regista che è solito lavorare con De Niro, riuscendo a creare dei film cult come Taxi Driver, Quei cattivi ragazzi e Toro scatenato, anche grazie ad un feeling tra regista e attore che sembra dare ai suoi film quello che serve per renderli film di successo sia ai botteghini sia per la critica.

Sarebbe invece la prima volta per la collaborazione tra Scorsese e Al Pacino. La notizia dell’uscita del film ci viene data direttamente da Cannes , dove il regista ha appena annunciato il suo accordo con la STX, la quale ha comprato i diritti all’esorbitante cifra di 50 milioni di dollari e che ne vedrà spesi almeno il doppio per la produzione del film, che racconterà le vicende del famoso criminale irlandese Frank Sheeran (soprannominato The Irishman, da qui il titolo della pellicola).

Se le voci trapelate sono corrette, Scorsese riunirà i due attori Robert De Niro e Al Pacino per la quarta volta insieme in un film che si preannuncia già carico di tutti gli ingredienti tipici dei film del regista: la malavita organizzata, intrighi di potere e protagonisti dalla dubbia morale. Si parla già di film del secolo, sia per il cast stellare (ricordiamoci che De Niro e Joe Pesci hanno lavorato insieme in film cult come Quei Bravi ragazzi e Casino) sia per la storia biografica di quella malavita che Scorsese riesce a descrivere sempre in maniera avvincente, come nel caso del film The departed, con il premio Oscar Leonardo DiCaprio.

The Irishman racconterà le vicende del criminale irlandese Frank Sheeran, probabilmente interpretato da Robert De Niro, e del ruolo che Sheeran ha avuto nell’uccisione di molti boss mafiosi tra cui Jimmy Hoffa, omicidio che lo stesso Irishman confessò poi a Charles Brandt, autore del libro “I heard you paint houses”, libro su cui il regista Scorsese sta basando il suo film. Non possiamo che rimanere in fremente attesa, magari cogliendo l’occasione per vedere finalmente l’intera filmografia di De Niro o del regista Scorsese, da poco impegnato nella produzione della serie tv Vinyl insieme a Jagger.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati