Imperdibili

Meglio di Westeros e Tatooine, scienziati scoprono pianeta con tre soli

Scoperto il primo pianeta con tre soli: stando agli studi condotti dagli astronomi dell'Università dell'Arizona, è quattro volte più grande di Giove ed è sempre illuminato

È stato scoperto il primo pianeta con tre soli: si chiama HD131399ab ed è quattro volte più grande del pianeta Giove. La scoperta è stata fatta da un team di ricercatori dell’Università dell’Arizona che grazie al telescopio VLT, Very Large Telescope, che si trova presso lo European Southern Observatory del Cile, sono riusciti ad ottenere l’immagine del primo pianeta che orbita intorno a tre soli. La notizia è stata pubblicata sulla rivista scientifica Science da Daniel Apai. Il merito di questa scoperta va ad uno strumento che è stato montato sul telescopio, SPHERE.

Grazie alla luce ad infrarossi di cui è dotato, SPHERE è in grado di vedere il calore dei pianeti, di correggere i disturbi atmosferici e di modificare la luce che essi emettono. Secondo gli studi effettuati sul pianeta HD 131399ab, esso si troverebbe a circa 320 anni luce dalla Terra, nella costellazione del Centauro ad un’età di circa 16 milioni di anni. Le sue temperature si aggirano sui 580 gradi e questo lo rende uno dei pianeti più freddi mai scoperti fino ad oggi. Gli scienziati hanno calcolato che la sua orbita per girare intorno all’astro principale impiega circa 550 anni.

Volendo ipotizzare una vita su questo pianeta, gli abitanti sarebbero sempre illuminati dalla luce del giorno ed ogni giorno sarebbe composto da tre albe e tramonti, in base alla stagione. Secondo quanto osservato dagli astronomi dell’Università dell’Arizona, l’orbita di HD 131399Ab dovrebbe causare l’espulsione del pianeta dal sistema; è ancora oscura la motivazione che permette a questo pianeta di sopravvivere in questo sistema composto da tre soli, ma gli astronomi continueranno ad effettuare degli studi.

Per il momento, i ricercatori sono riusciti a risalire alla composizione del pianeta: la stella più grande è ottanta volte più massiccia del sole e intorno ad essa orbitano gli altri astri meno massicci. E’ proprio il caso di dire che la realtà ha superato la fantasia; stando a quanto studiato dagli astronomi, questo pianeta sarebbe ancora più fantascientifico del pianeta Tatooine, reso famoso dalla saga di Star Wars, che aveva solamente due soli. Gli scienziati non si fermeranno con le ricerche in quanto continueranno a studiare questo nuovo pianeta per capire come sia finito in un orbita così grande e come fa a sopravvivere. Da questa ricerca emerge che i sistemi planetari composti da più di una stella sono in realtà più numerosi di quanto si è creduto fino ad oggi.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati