Le migliori canzoni dei The Fall

Ricordiamo le migliori canzoni dei The Fall, il gruppo post-punk fondato da Mark E. Smith

I The Fall piangono la morte di Mark E. Smith, leader e voce dello storico gruppo post-punk inglese. La notizia è stata diffusa dal suo manager, Pam Van-Damned. “È con grande tristezza che annunciamo la scomparsa di Mark E. Smith – si legge nella nota diffusa sui social del gruppo -. Se ne è andato questa mattina, nella sua casa. Ulteriori dettagli verranno diffusi nei prossimi giorni. Nel frattempo, Pam e la famiglia di Mark chiedono riservatezza durante questo triste momento”.

Il cantante sarebbe deceduto nella sua casa all’età di 60 anni. Solo lo scorso anno Smith aveva parlato di “bizzarre e rare complicazioni mediche” che l’avevano costretto a cancellare alcuni concerti.

I The Fall si erano formati nel 1976 a Prestwich, in Gran Bretagna, e da allora la band ha collezionato una serie di successi, ma soprattutto è mutata nel tempo. Con gli anni il gruppo ha subito diversi cambi di formazione, ma l’unico componente stabile è sempre stato il frontman Mark E. Smith, rimasto fedele al suo ruolo e alla band.

Mutevoli, fuori dagli schemi e rivoluzionari: i The Fall sono nati come gruppo punk rock e nel corso della loro carriera si sono evoluti, attraversando vari generi. La musica del gruppo britannico è stata sempre caratterizzata dalla chitarra elettrica, con i suoi suoni graffianti, da parti parlate e da altre cantate e incomprensibili.

Di recente i The Fall avevano una formazione costituita da Mark E. Smith, che cantava e suonava vari strumenti, fra cui le tastiere. Dave Spurr al basso, Pete Greenway alla chitarra e Keiron Melling alla batteria.

Nel corso della sua lunga carriera i The Fall hanno pubblicato oltre 28 album in studio, l’ultimo dei quali uscito nel 2010. In tutto il gruppo post-punk ha pubblicato oltre 89 lavori fra raccolte e live. Il più famoso è senza dubbio “Live at the Witch Trials”, il primo disco uscito nel 1979, con brani cult come “Mother-Sister!” e “Live at the Witch Trials”.

Indimenticabili anche “Extricate” scritto da Mark E. Smith subito dopo il divorzio dalla moglie Brix Smith nel 1990, oppure “The Marshall Suite”. Fra gli altri album e i singoli da non perdere dei The Fall troviamo “Code: Selfish”, “Dragnet” e “Middle Class Revolt”.

le migliori canzoni dei the fall

TAG:

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti