Lifestyle

Miss italia: tutte le informazioni utili per partecipare

Breve guida a tutte le procedure di selezione di Miss Italia, il concorso più atteso dalle giovanissime che sognano un futuro nel mondo dello spettacolo

Fonte: google

Tantissime ragazze che hanno il sogno di una carriera luminosa nel mondo dello spettacolo desiderano partecipare a Miss Italia, che è forse il concorso nazionale in grado di dare la maggior visibilità se ci si vuole far conoscere in determinati ambiti.

Il concorso è aperto a tutte le ragazze dai 18 ai 30 anni che abbiano nazionalità o cittadinanza italiana, e si snoda in selezioni regionali, effettuate a livello locale nelle varie città o province, e in selezioni nazionali, che sono articolate in Prefinali Nazionali e in Finali e vanno in onda su La 7.

Il concorso di Miss Italia, che nacque nel 1939 e si chiamava 5000 lire per un sorriso, ha portato al successo numerose dive del cinema italiano: Sophia Loren, Gina Lollobrigida, Lucia Bosè solo per citarne alcune; è stato da sempre trasmesso in diretta su Rai Uno, ed è stato al centro di numerose polemiche riguardanti la partecipazione delle minorenni, l’abolizione delle misure canoniche e la possibilità di prendervi parte estesa anche alle donne sposate e con bambini. Dal 2012 il concorso va però in onda su La7.

Come iscriversi

Per iscriversi a Miss Italia si deve andare su www.missitalia.it, il sito dedicato al concorso, dove cliccando alla voce partecipa apparirà il form da compilare con tutti i propri dati, che permetterà alle aspiranti miss di essere contattate dall’organizzazione e smistate nelle varie località dove si terranno le selezioni Regionali.

Come partecipare

Per partecipare al concorso le ragazze devono avere un’età compresa tra 18 e 30 anni, devono essere di condotta irreprensibile e non esser vincolate ad alcun tipo di contratto relativo alla moda o a concorsi di bellezza; non devono aver lavorato in tv o aver già partecipato al concorso da almeno tre anni, e devono avere piena disponibilità della propria immagine.

Le selezioni

Per accedere alle finali Nazionali di Miss Italia si devono prima superare le selezioni regionali, che si svolgono in tantissime città per tutta la Penisola nei mesi precedenti al concorso vero e proprio. Le concorrenti vengono selezionate da una giuria di esperti, e la sera in cui viene eletta Miss Italia prendono parte alla giuria anche importanti personalità del mondo della moda, del cinema, dello sport e dello spettacolo.

I requisiti fisici

In passato, per poter partecipare alla nuova edizione di Miss Italia bisognava rientrare nelle misure canoniche 90 – 60 – 90: nel 1990, su suggerimento di Maurizio Costanzo, queste misure sono state abolite, in quanto la bellezza di una ragazza non è data da misure necessariamente perfette ma da un insieme di caratteristiche che rendono una Miss unica e indimenticabile.

Come votare

Nella Finalissima di Miss Italia è possibile votare anche da casa la nostra preferita: il televoto si va a unire al voto della giuria, composta sempre da personaggi del mondo dello spettacolo e dello sport, e può influire positivamente sull’elezione di una miss: infatti, durante la serata viene proclamata anche la miss più votata dai telespettatori.

Per votare Miss Italia da casa è facile: basta chiamare da telefono fisso il numero 894 000 seguito da quello a due cifre assegnato alla miss che si desidera far vincere. Ogni utenza telefonica non può votare più di cinque volte. Si può votare anche inviando un sms con il numero della Miss scelta al 4770471. Anche in questo caso non si possono inviare più di cinque voti.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati