Il mistero di Selena Gomez: perché ha chiuso l'account Instagram?

I fan si interrogano sul mistero di Selena Gomez: perché la star ha improvvisamente chiuso il suo account Instagram?

Musica & spettacolo

Da qualche ora i fan di Selena Gomez sono in fermento. Il motivo? La cantante ha chiuso il suo account Instagram o, per meglio dire, l’ha reso privato. Ciò significa che da oggi solamente alcune persone potranno seguire la vita della popstar e ammirare i suoi scatti.

Un gesto che non trova spiegazione e che ha spaventato molto i Selenators, terrorizzati all’idea che la cantante possa allontanarli per sempre dalla sua vita. Cosa è accaduto davvero? Secondo molti Selena Gomez sarebbe stata vittima degli hacker, che sarebbero entrati nel suo profilo, bloccandolo, mentre per altri dietro questa scelta ci sarebbe Justin Bieber e la sua gelosia.

Infine per qualcuno la sua sarebbe solamente una mossa pubblicitaria.  Seguendo le orme di Taylor Swift, sua amica del cuore, Selena Gomez avrebbe deciso di attirare l’attenzione e creare mistero rendendo privato il suo account Instagram, poco prima di lanciare un nuovo singolo. Non a caso dopo diverse ore di silenzio le foto dell’ex stellina Disney sono tornate disponibili a tutti.

Quale sia la verità dietro questo mistero lo sa solo Selena Gomez, nel frattempo la popstar si gode il successo sul lavoro, ma soprattutto nella vita privata. Dopo l’addio a The Weekend (scomparso anche da Instagram), la cantante è tornata fra le braccia di Justin Bieber. Dopo anni di lontananza, scandali e lacrime, i due hanno deciso di provarci di nuovo.

La coppia nelle scorse settimane era stata avvistata spesso insieme, prima in chiesa a Los Angeles, poi in bicicletta. A confermare il ritorno di fiamma la foto di un bacio scambiato dalla coppia durante una partita di hockey. Anche i problemi di salute sembrano ormai risolti grazie all’operazione subita da Selena qualche mese fa con cui la cantante ha ricevuto un rene dall’amica Francia Raisa, che le ha donato l’organo per consentirle di sopravvivere.