Morto Gastone Moschin, l'ultimo degli "Amici Miei"

Fonte: Twitter

Il mondo del cinema è in lutto per la morte di Gastone Moschin, l’ultimo degli “Amici Miei”. A dare l’annuncio del decesso è stata la figlia Emanuela, che su Facebook ha scritto “Addio papà, per me eri tutto”. L’attore, celebre per aver interpretato l’architetto Rambaldo Melandri nel film di Mario Monicelli, aveva 88 anni e da diversi giorni era ricoverato nell’ospedale Santa Maria di Terni.

La sua è stata una lunga carriera, costellata di successi al cinema, al teatro e in tv. Classe 1929, era nato a San Giovanni Lupatoto, in provincia di Verona, e aveva iniziato la carriera d’attore negli anni Cinquanta, lavorando in diversi teatri. Ma la sua vera fortuna era iniziata grazie alla commedia all’italiana, con cui si era fatto conoscere dal grande pubblico.

La svolta nel 1975, quando venne scelto per il ruolo dell’architetto Rambaldo Melandri, compare di zingarate di Ugo Tognazzi, Philippe Noiret, Adolfo Celi e Duilio Del Prete, uomo romantico e vittima di continue infatuazioni. Il film fu un grande successo e rese immortali i suoi interpreti, fra cui Gastone Moschin. L’attore partecipò anche ai film successivi della serie, nel 1982 e 1985. L’ultima apparizione legata al celebre film era stata nel 2010 per il documentario “L’ultima zingarata”, legato ad “Amici miei”.

La sua grande passione, oltre al cinema e al teatro, era la tv. Dalla metà degli anni Cinquanta aveva lavorato nel piccolo schermo, recitando in diversi sceneggiati molto seguiti. Fra il 2000 e il 2001 aveva preso parte a due fiction popolari: “Don Matteo” e “Sei forte maestro”.

In seguito si era ritirato dalle scene. Oggi in tanti piangono la sua morte e lo immaginano lì, insieme ai suoi compagni di zingarate, mentre ride e scherza. Difficile non ricordarlo in una delle scene più celebri di “Amici miei” in cui, con un sorriso felice esclama: “Ragazzi, come si sta bene tra noi, tra uomini! Ma perché non siamo nati tutti finocchi?”.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti