Sport

Mountain Bike, Cross Country - Olimpiadi Rio 2016: calendario completo ed orari italiani

Le gare di Mountain Bike chiuderanno il programma olimpico del ciclismo. Vediamo insieme le informazioni più interessanti sul Cross Country a Rio 2016

Fonte: flickr

C’è molta attesa per le gare di Mountain Bike che il 20 e il 21 agosto chiuderanno il programma olimpico del ciclismo a Rio 2016. Ci sono varie discipline nella Mountain Bike che si differenziano tra loro per alcune caratteristiche particolari. Tra queste c’è anche il Cross Country, ovvero l’unica disciplina della mtb che farà parte dell’effettivo programma delle Olimpiadi di Rio 2016. Il Cross Country è entrato a pieno titolo nelle Olimpiadi a partire dal 1996 ed è una disciplina che richiede agli atleti una combinazione di velocità, potenza, resistenza ed abilità. Vediamo i principali appuntamenti con date e orari, da non perdere.

Sabato 20 agosto 2016 alle ore 12:30 orario locale, 17:30 ora italiana prenderà il via la prova in linea femminile che si svolgerà presso il Mountain Bike Centre di Rio de Janeiro. I colori azzurri saranno difesi da Eva Lechner che a Rio 2016 prenderà parte alla sua terza olimpiade. Eva infatti ha fatto parte della squadra olimpica anche ai Giochi del 2004 e a quelli del 2008. Domenica 21 agosto 2016, sempre alle ore 12:30 orario locale, 17:30 ora italiana, sarà la volta della prova in linea maschile. Per la prima volta, la squadra azzurra si presenterà al via della gara olimpica con 3 corridori: Marco Aurelio Fontana (medaglia di bronzo a Londra), Luca Braidot e Andrea Tiberi.

All’interno del Mountain Bike Centre di Rio de Janeiro, gli organizzatori hanno disegnato una pista della lunghezza di 4,85 chilometri. Lungo il percorso gli atleti dovranno affrontare i ripidi pendii della zona e i terreni scoscesi immersi tra gli affioramenti rocciosi. Le 67 donne che parteciperanno alla gara di Cross Country, dovranno completare 6 giri del percorso per un totale di 29,1 chilometri, mentre i 144 uomini della prova in linea maschile dovranno completare 7 giri per un totale di 33,95 chilometri. Il regolamento di questa disciplina prevede che il circuito non abbia più del 15% di terreno pianeggiante.

La Francia è la Nazione che vanta il maggior numero di medaglie olimpiche nella disciplina del Cross Country, ma anche gli azzurri hanno una grande tradizione e ci sono ottime speranze di portare a casa una medaglia per l’Italia. Paola Pezzo è l’unica donna ad aver vinto due medaglie d’oro olimpiche nella Mountain Bike (Atlanta 1996 e Sydney 2000), mentre in campo maschile il bis olimpico è riuscito solo all’atleta francese Julien Absalon che ha conquistato la medaglia d’oro ad Atene 2004 e Pechino 2008.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati