A Natale un asteroide sfiorerà la Terra

A Natale un asteroide sfiorerà la Terra, passando a 10 milioni di chilometri dal nostro Pianeta

Curiosità

A Natale un asteroide sfiorerà la Terra. A svelarlo gli astronomi secondo cui il prossimo 17 dicembre 3200 Phaethon (denominato anche Fetonte) passerà accanto al nostro pianeta ad una distanza di circa 10 milioni di chilometri.

Anche se questo numero sembra decisamente grande, da un punto di vista astronomico si tratta di una misura piccolissima, non a caso gli esperti hanno deciso d inserire l’asteroide nell’elenco dei PHA (potentially hazardous asteroid), ossia dei corpi celesti che potrebbero essere pericolosi per la Terra.

In base ai calcoli effettuati 3200 Phaethon incrocerò l’orbita di diversi pianeti, fra cui Venere, Mercurio, Marte e ovviamente la Terra. L’asteroide ha un diametro di 5 chilometri ed è considerato potenzialmente pericoloso da molti. Il motivo? Le sue dimensioni sono circa la metà di chicxulub, il famoso asteroide che portò i dinosauri all’estinzione.

Il nome Fetonte deriva da Apollo, dio del Sole, ed è stato scelto perché l’orbita porterà l’asteroide molto vicino ad esso. Passando a breve distanza dal Sole 3200 Phaethon porterà alla formazione di uno sciame di meteoriti. Queste ultime, denominate Geminidi, si verificheranno fra il 3 e il 19 dicembre, con un picco nel periodo fra il 13 e il 14 dicembre, in cui nel cielo appariranno anche oltre 100 comete all’ora.

Per gli esperti in passato l’orbita di 3200 Phaethon era molto più eccentrica e le sue dimensioni erano maggiori rispetto ad oggi. Gli studiosi hanno ipotizzato fosse una cometa ghiacciata che, con il passare del tempo e a causa del calore del Sole, si sarebbe estinta, lasciando emergere solamente il suo nucleo.

Dopo il passaggio che avverrà poco prima di Natale, il 17 dicembre, Fetonte ripasserà accanto alla Terra il 14 dicembre 2093. In quella data gli abitanti del pianeta potranno ammirare il corpo celeste ad una distanza di soli  3 milioni di chilometri.