0, 4, 1, 2, 2, 2, 0 trend

Nonnino finge malore per non trascorrere il compleanno da solo

Oscar è solo al mondo e, per non passare un altro compleanno da solo, ha finto un malore, facendosi ricoverare in ospedale

Fonte: Facebook

Ha finto un malore per non trascorrere il giorno del suo compleanno da solo. Il protagonista di questa storia commovente si chiama Oscar e ha 84 anni. Questo nonnino gode di buona salute, è incredibilmente furbo, ma soprattutto soffre di solitudine. Da quando ha perso sua moglie, quattro anni fa, non gli è rimasto più nessuno. Non ha figli nè parenti e questo lo rende molto triste. Così tanto che, pur di stare in compagnia, si è fatto ricoverare all’ospedale, fingendo un malessere.

L’anziano è arrivato al pronto soccorso di Buenos Aires accusando una fortissima cefalea e per precauzione è stato ricoverato. Poco dopo però Gisel Rach, una delle infermiere che doveva prendersi cura del nonnino, ha scoperto il suo segreto. La donna ha quindi deciso di organizzare una festa per Oscar, con una torta, candeline da spegnere e palloncini realizzati con i guanti in lattice.

“Quest’uomo si è recato alla guardia medica per una “cefalea”, e la scrivo tra virgolette perché sapete qual era la sua vera malattia? Oggi compie 84 anni e non voleva stare da solo – ha scritto l’infermiera, raccontando la storia di Oscar sui social – Sì, proprio quello che avete letto. Scommetto che vi si è stretto il cuore come è successo a me e a miei colleghi. Abbiamo deciso di comprargli una mini torta, una candelina per esprimere tre desideri e, come potete notare, abbiamo ricavato dei palloncini dai guanti di lattice”.

“La faccia di quest’uomo – ha spiegato Gisel Rach sul suo profilo – e i suoi occhi pieni di lacrime di gioia per una cosa così semplice non li dimenticherò mai più. Uno dei desideri lo ha usato per chiedere che il prossimo anno gli accada la stessa cosa. Diamo valore a quello che abbiamo e non a quello che ci manca – ha concluso la donna -, se avete qualcuno che vi aspetta, qualcuno che vi chiama, che si preoccupa per voi, che vi apprezza e vi ama, amate molto e soprattutto abbiate cura di lui perché siete milionari e non ve ne rendete conto. Buon compleanno Oscar!”.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti