NoPhone Air, il telefono che non fa proprio nulla

Due americani hanno lanciato il NoPhone Air, un nuovo smartphone che non fa praticamente nulla

Si chiama NoPhone Air e di suoi creatori l’hanno presentato come il rivale numero uno dell’iPhone7, l’ultima evoluzione nella tecnologia e “qualcosa che non avete mai visto prima”. Come hanno svelato gli ideatori del progetto l’idea nasce dall’intuizione di rimuovere il jack dalle cuffie e di eliminare uno dopo l’altro ogni cosa del cellulare, lasciandoci solo l’aria!

Il NoPhone Air infatti nasce come una vera e propria provocazione messa in atto dagli americani Chris Sheldon e Van Gould, che hanno deciso di realizzare un telefonino che non fa nulla per mostrare al mondo quanto la comunicazione sia diventata vuota e desolante. Il NoPhone Air infatti è “un dispositivo che non causa distrazioni” spiegano i creatori, che sono convinti come senza smartphone al seguito la vita delle persone sarebbe più bella e piena. “Adesso le persone possono mettere giù i loro cellulari, prendere il NoPhone Air e godersi il mondo intorno a loro” hanno detto presentando il cellulare.

Che sia al ristorante, per strada, al parco o in metropolitana: lo smartphone è un compagno fedele nella vita di tutti noi. Oramai il cellulare è diventato un prolungamento della persona stessa, che non riesce a farne a meno. Non si interagisce più con la persona che si ha di fronte, ma solamente con lo schermo dello smartphone che è diventato un amico fedele che non ci abbandona mai.

Non è la prima volta che qualcuno lancia l’allarme, mostrando come la popolazione sia diventata dipendente dal telefonino. Secondo una recente ricerca sono  176 milioni gli smartphone addicted nel mondo. Si tratta di persone che riescono a sbloccare il proprio cellulare 110 volte al giorno (uno ogni 10 minuti) e che aprono le app installate circa 60 volte al giorno.

Storie dal web

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti