0, 0, 0, 1, 0, 0, 0 trend

Nude con le carpe: il calendario sexy più strano di sempre

Il calendario sexy più strano di sempre è quello che ha per protagoniste delle donne nude coperte solo da carpe

Si chiama “Carponizer Carp Calendar” ed è il calendario sexy più strano di sempre. Protagoniste, ovviamente, delle donne nude, questa volta coperte solo da carpe.  A realizzarlo Hendrik Pöhler, appassionati di pesca e di belle donne, che ha deciso di unire queste due passioni per realizzare un calendario che le contenesse in tutti i 12 mesi.

Nude con le carpe

Il calendario è di gran tendenza fra i pescatori e già negli scorsi anni, quando era stato realizzato, era andato a ruba, ottenendo oltre 4 stelline su Amazon, dove veniva venduto a quasi 19 euro. In tanti avevano acquistato e recensito il calendario hot, trovando l’idea non solo divertente e fuori dal comune, ma anche decisamente sexy. Scorrendo le immagini di bellissime donne coperte solo da carpe gli utenti avevano lasciato i loro commenti.  “Sì, bello, ma non come quello delle sardine del ’97, quella sì che fu una grande annata” aveva scritto qualcuno. “Una vergogna, troppo offensivo – aveva ironizzato qualcun altro – i pesci non solo sono tutti nudi, ma stanno persino a bocca aperta come le bambole erotiche”. La versione del 2016 si prepara a ripetere il successo di quelle precedenti.

Questo non è il primo calendario fuori dal comune messo in commercio. Negli anni infatti sono stati tanti i calendari particolari e strani. Qualcuno ad esempio ha avuto l’idea di realizzare un calendario con foto sexy di donne viste ai raggi X, mentre qualcun altro ha puntato sulle bibliotecarie con i tatuaggi. Per gli amanti degli animali invece è stato lanciato tempo fa il calendario dei cani yoga e quello delle caprette sugli alberi. Per gli amanti del brivido (e delle stranezze) esiste il calendario delle donne clown nude e quello delle donne con bare. Che dire infine di quello dedicato alle donne sul water e al lato B degli uomini? Infine non possono mancare le sirene zombie, gli uomini incinta, le donne che ballano e i tassisti di New York.  Di fronte a questi calendari quello con donne nude e carpe sembra essere (quasi) normale.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti