0, 0, 0, 0, 1, 0, 0 trend

In Nuova Zelanda l'Haka più grande del mondo

La Nuova Zelanda è riuscita ad aggiudicarsi un nuovo record, realizzando l'Haka più grande al mondo

Record in Nuova Zelanda dove si è svolta l’Haka più grande al mondo. Ben 7700 persone si sono riunite a Rotoura per realizzare il ballo tradizionale dei Maori.

Il primato dunque passa alla Nuova Zelanda, paese d’origine della danza, dopo che il libro del Guinness World Record aveva inserito nella sua lista, l’Haka di Brive-la-Gaillarde, in Francia, a cui avevano preso parte 4028 persone.

Nel novembre 2016 il paese aveva tentato di riprendersi il record, realizzando un raduno con 6200 persone a Masterton, l’evento però non era stato riconosciuto ufficialmente. Per raggiungere l’obiettivo, ed entrare nel Guinnes dei Primati, la popolazione di Rotorua ha chiesto l’aiuto di tutti, anche della squadra nazionale di rugby, che è stata affiancata per l’occasione dagli irlandesi dei Lions.

Neozelandesi, inglesi e irlandesi non si sono tirati indietro, dando vita ad un’Haka incredibile e fuori dal comune, con centinaia di persone pronte a gridare all’unisono, tirare fuori la lingua per spaventare l’avversario e sbattere i piedi a terra. Lo spettacolo è stato ovviamente ripreso dalle telecamere e il video dell’esibizione è divenuto in breve tempo virale. L’impresa è riuscita e la Nuova Zelanda si è così riappropriata di un record che gli spettava di diritto.

L’Haka è una danza di guerra che viene realizzata usando varie parti del corpo come mani, gambe, piedi, lingua, occhi e voce. Rappresenta l’identità del popolo maori e viene utilizzata come segno di disprezzo, sfida o esultanza. Lo scopo è sempre quello di impressionare chi la guarda: si fa la linguaccia, si sgranano gli occhi, si batte il pugno sul petto e si digrignano i denti.

Gli elementi essenziali dell’Haka sono: la Pukana, ossia occhi dilatati, e la Whetero, la linguaccia utilizzata come segno di sfida. Al mondo esistono diverse varianti dell’Haka, la più famosa delle quali è la Ka Mate, che dal 1905 viene eseguita dagli All Blacks all’inizio di ogni partita di rugby.

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_video@vitv.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti