0, 0, 0, 0, 2, 0, 0 trend

Origine e significato del termine Petting

Il termine Petting indica una pratica che comprende il susseguirsi di una lunga serie di preliminari, i quali precedono il conseguimento dell'atto sessuale completo

Fonte: flickr

Il petting è una pratica molto comune e particolarmente diffusa soprattutto tra gli adolescenti i quali, tramite una lunga serie di preliminari che comprendono coccole ed effusioni, approfondiscono il loro rapporto di coppia, senza tuttavia giungere ad avere un rapporto sessuale completo. Non dovreste pertanto stupirvi di scoprire che il termine petting, se tradotto dalla lingua inglese con il quale è stato originariamente coniato, significa appunto accarezzare.

Il petting comprende quindi lo scambio di baci audaci, sguardi provocatori, accarezzamenti e coccole piccanti che, a seconda del grado di maturità sessuale raggiunto della coppia, possono arrivare o meno a rappresentare una sorta di preludio che porterà allo step successivo rappresentato dalla consumazione del rapporto sessuale vero e proprio. Il petting dispone di varie tecniche. Alcune di queste, più approfondite e complete di altre, includono anche la masturbazione. In questo caso si parla di heavy petting, ovvero petting pesante o spinto.

Le origini del termine petting sono piuttosto antiche e lontane. Questo veniva inizialmente utilizzato per indicare azioni decisamente diverse da quelle che invece si è soliti additare oggi con il medesimo vocabolo. Tempo fa infatti con la parola petting si alludeva al gesto amorevole, dolce e premuroso con il quale un uomo coccolava il proprio fedele animale domestico. Soltanto in un’epoca successiva il verbo ha acquisito il significato con cui noi tutti lo identifichiamo. Il petting, nei secoli scorsi, veniva additato dalla Chiesa Cattolica, e da molti teologi seguaci di tale credo, come una vera e propria perversione sessuale.

Fortunatamente, con il passare degli anni, si è arrivati a sdoganare tale pratica che oggi viene vista unicamente come un modo per raggiungere un certo livello di piacere, pur non privandosi dei propri abiti. Il petting si antepone quindi all’atto sessuale, ma può essere praticato anche per ore, senza che la coppia decida di passare allo step successivo. Nel petting non esistono regole precise e l’attività viene resa più divertente ed eccitante a seconda della fantasia e della creatività di cui dispone la coppia. Il petting è l’attività ideale per cominciare a conoscere meglio, dal punto di vista strettamente fisico e sessuale, il proprio compagno.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti