Lifestyle

Oroscopo cinese e segni zodiacali: tra storia e cultura

L'arte dell'oroscopo cinese, tra arte e tradizione. Impara a calcolare il tuo segno e conosci a quale categoria appartieni ed entra in contatto con una nuova cultura

Fonte: Google

In contrapposizione all’oroscopo dei paesi occidentali, l’oroscopo cinese è forse meno conosciuto e prevede una diversa suddivisione dei periodi a cui appartiene ciascun segno, ma non per questo risulta essere meno interessante e degno di studio e di attenzione.

A differenza dell’oroscopo che noi conosciamo come ‘tradizionale’, l’oroscopo cinese associa i segni secondo l’anno di nascita: l’anno di nascita a sua volta viene accostato ad un determinato ciclo temporale che dipende dai movimenti della luna. I segni sono rappresentati da 12 animali, che secondo la leggenda sarebbero stati gli unici accorsi al capezzale di Buddha nel momento in cui egli si sentiva prossimo alla fine.

I segni

In Cina, ogni anno a febbraio inizia un nuovo anno rappresentato da uno dei 12 animali dello Zodiaco Cinese. Se si appartiene al segno corrispondente all’anno in corso si dice che si avrà un anno particolarmente fortunato. Per calcolare l’anno di appartenenza ci si può attenere alla tabella sottostante:

7 Dicembre – 5 Gennaio: Topo
6 Gennaio – 3 Febbraio: Bufalo
4 Febbraio – 5 Marzo: Tigre
6 Marzo – 4 Aprile: Lepre
5 Aprile – 4 Maggio: Drago
5 Maggio – 5 Giugno: Serpente
6 Giugno – 6 Luglio: Cavallo
7 Luglio – 6 Agosto: Capra
7 Agosto – 7 Settembre: Scimmia
8 Settembre – 7 Ottobre: Gallo
8 Ottobre – 6 Novembre: Cane
7 Novembre – 6 Dicembre: Maiale

Mentre per quanto riguarda il segno a cui corrisponde l’anno in corso, bisogna fare riferimento a tabelle di calcolo prestabilite disponibili sul web o in qualunque rivista dedicata all’astrologia cinese.

Come si calcola

L’Oroscopo cinese si calcola associando la propria data di nascita a un ciclo di tempo prestabilito, che viene regolato dai movimenti della luna.
Ogni ciclo dura 60 anni, alternandosi in 12 settori, che è all’incirca di 354 giorni.

Ognuno di questi settori è retto da un animale. Si dice che i 12 animali siano stati assegnati a ciascun settore da Buddha come premio per essere stati gli unici ad accorrere al suo capezzale al momento della sua dipartita.
I vari segni si succedono in base alla data del nuovo anno lunare, che però non inizia il primo Gennaio, a differenza del calendario occidentale.

Lo zodiaco cinese è basato sul calendario lunare, e anche per questo tipo di oroscopo si possono calcolare le affinità tra i vari segni.
Il segno del drago, ad esempio, ha molta affinità con topo, scimmia e gallo, mentre il topo è compatibile con il bue, il drago e la scimmia ma non molto con coniglio, capra e cavallo.

Chi è nato sotto il segno della scimmia si trova perfettamente a suo agio con persone dello stesso segno e con quelle del topo e del serpente.
Il serpente ha un’estrema compatibilità con il gallo e il bue, mentre quest’ultimo si trova molto bene con serpente, topo e gallo.

Cavallo e cane sono i segni affini alla tigre, bue, drago e serpente sono invece quelli molto simili al gallo.
Il cavallo è affine anche alla capra e al cane, mentre il coniglio si trova particolarmente bene con cane capra e maiale. I nati del segno della capra sono particolarmente affini a maiale, cavallo e coniglio, mentre il maiale è decisamente affine a coniglio e capra.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati