Oscar 2018, 4 nomination per "Chiamami col tuo nome"

"Chiamami col tuo nome", la pellicola di Luca Guadagnino, ha ricevuto ben 4 nomination agli Oscar

“Chiamami col tuo nome” ha ricevuto quattro nomination agli Oscar 2018. Il film di Luca Guadagnino è stato candidato in quattro categorie molto importanti: Miglior film, Miglior attore principale (Timothée Chalamet), Miglior canzone originale (‘Mystery of love’ di Sufjan Stevens), Miglior sceneggiatura non originale (James Ivory).

“Call me by your name”, che uscirà nella sale italiane il prossimo 25 gennaio, si conferma un grande successo di pubblico e critica. Dopo la delusione ai Golden Globe, dove nonostante diverse candidature non aveva vinto nulla, Luca Guadagnino si è consolato conquistando 4 nomination ai Bafta e altrettante agli Oscar 2018.

A questo punto non ci resta che attendere il 4 marzo quando a Los Angeles si terrà la cerimonia di premiazione presentata da Jimmy Kimmel. La statuetta più ambita è senza dubbio quella per il Miglior film, dove “Chiamami col tuo nome” dovrà vedersela con grandi successi al botteghino come “Dunkirk” e “Darkest Hour”.

Nella lista dei candidati al premio Oscar 2018 per il miglior film troviamo anche le pellicole “Get Out”, “Phantom Thread”, “The Post”, “Three Billboards outside Ebbing, Mossouri”, ma soprattutto i super favoriti “Lady Bird” e “The Shape of Water”, la pellicola fantasy di Guillermo Del Toro che ha ottenuto ben 13 candidature agli Oscar.

Struggente e unico, “Chiamami col tuo nome” è l’ennesimo capolavoro di Luca Guadagnino, uno dei registi italiani più amati all’estero. La pellicola è tratta dal romanzo di André Aciman e racconta l’estate del 1983 di Elio Perlman (Timothée Chalamet) 17enne americano, appassionato di musica e poesia, in vacanza in una casa nelle campagne di Parma.

L’arrivo di Oliver (Armie Hammer), studente del padre, professore esperto in antichità greco-romane, cambierà per sempre la vita dell’adolescente, regalandogli emozioni e sensazioni uniche che non dimenticherà mai.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti