Viaggi

Palazzo Chigi e gli altri edifici politici di Roma

Tutte le informazioni utili su Palazzo Chigi, sede del Governo italiano, e sugli altri edifici del potere politico: per gli amanti della città capitolina

Fonte: pixabay

Palazzo Chigi è la sede del Governo italiano dal 1961, si trova in un punto del centro storico di Roma tra i più conosciuti: lungo via del Corso, quasi a metà strada tra Piazza del Popolo e Piazza Venezia. L’ingresso del palazzo si trova su Piazza Colonna e la bimillenaria Colonna di Marco Aurelio, che dà il nome alla piazza, è proprio di fronte al portone.

Il palazzo, inoltre, confina lungo il lato destro con la sede della Camera dei Deputati. La storia architettonica di Palazzo Chigi attraversa più di tre secoli, nel corso dei quali si sono succeduti diversi progetti e continui adattamenti alle sempre nuove esigenze del palazzo, quindi interventi di restauro e ristrutturazione.

Visite

Le visite guidate a Palazzo Chigi, che vengono effettuate da ottobre a maggio a sabati alterni durante la mattinata, vengono autorizzate esclusivamente su prenotazione. Le visite, della durata di un’ora circa, sono gratuite, assistite e si svolgono attraverso un percorso prestabilito che prevede la visione di tre piani del palazzo: nel piano terra si trova il Cortile del Palazzo, lo Scalone d’onore e Sala Stampa; al primo piano la Sala delle galere, quella del Consiglio, la Sala delle scienze e l’Anticamera del Presidente. Infine, al terzo piano, si potrà vedere l’Anticamera della Sala verde e la Sala verde stessa.

Servizi

Oltre all’attività museale, Palazzo Chigi offre svariati altri servizi come esposizioni e mostre, riprese cinematografiche e televisive, celebrazioni di matrimoni con rito civile; inoltre, alcune sale sono offerte come sale congressi o convegni e anche concerti. I prezzi e le sale disponibili per questi servizi sono molteplici e differenti e consultabili sui vari siti istituzionali dello Stato.

Palazzo Del Quirinale

Il Palazzo del Quirinale sorge sull’omonimo colle di Roma; è la residenza ufficiale del Presidente della Repubblica. Costruito a partire dal 1583, è uno dei più importanti palazzi della capitale, sia dal punto di vista artistico sia dal punto di vista politico. Sino al 1870 fu la residenza estiva del Pontefice, per poi diventare palazzo reale dei Savoia.

Con la proclamazione della Repubblica, l’edificio divenne definitivamente la sede del Capo dello Stato. E’ possibile visitarlo esclusivamente con turni di ingresso organizzati e accompagnati dal personale interno.

Montecitorio

Sede della Camera dei Deputati dall’Unità d’Italia può essere visitato liberamente, grazie alla manifestazione “Montecitorio a porte aperte“, programmata di norma la prima domenica di ogni mese, senza necessità di prenotazione. I luoghi più significativi del palazzo quali l’Aula, il Corridoio dei passi perduti, le principali sale, vengono descritte ne dettaglio dalle guide addette.

Un altro metodo per poter visitare Montecitorio sono le numerose mostre ospitate ogni anno dalla Camera dei Deputati presso le sue sedi, in prevalenza mostre d’arte ma anche fotografiche, le esposizioni a carattere tecnologico e mostre filateliche.

Particolare attenzione è riservata alle visite scolastiche: esse si svolgono lungo un percorso prestabilito e toccano i luoghi più significativi in cui si svolge la vita parlamentare. Il Palazzo di Montecitorio fu commissionato al Bernini nel 1653 e più volte rimaneggiato nel corso del tempo da Carlo Fontana e dall’architetto Ernesto Basile.

Palazzo Grazioli

Palazzo Grazioli è un edificio cinquecentesco, situato nel rione Campo Marzio, nel centro storico di Roma. Realizzato da Giacomo della Porta, ha una facciata decorata da pilastri e capitelli e presenta al centro un maestoso portone protetto da due colonne di ordine dorico, sovrastate da un meraviglioso balcone che affaccia su via del Plebiscito. Oggi lo storico Palazzo Grazioli è noto ai più per essere la residenza romana dell’ex Presidente del Consiglio dei Ministri Silvio Berlusconi.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati