Ecco la palestra galleggiante alimentata ad energia umana

Paris Navigating Gym è la prima palestra galleggiante sulla Senna alimentata dall’energia generata da chi si allena

Ecco la palestra galleggiante alimentata ad energia umana
Fonte: Instagram

 

Si chiama Paris Navigating Gym ed è una palestra galleggiante sulla Senna che si muoverà esclusivamente sfruttando l’energia del corpo umano. L’idea di questa palestra è tanto semplice quanto geniale: perché non sfruttare il lavoro fatto in palestra non solo per ottenere un corpo più scolpito, ma anche per muovere una barca?

Da questa idea è nata la palestra galleggiante, progettata dagli architetti italiani della Carlo Ratti Associati. La Paris Navigating Gym navigherà dunque lungo il fiume Senna alimentato dall’energia umana delle persone che si allenano al suo interno.  La barca-palestra presenta un design moderno, con gli attrezzi posizionati in una bolla di vetro da cui ammirare la Torre Eiffel e le meraviglie di Parigi.

Può contenere sino a 45 persone ed è lunga 20 metri. È dotata di cyclette moderne e schermi a led in cui visualizzare in tempo reali le informazioni riguardo l’allenamento, ma anche le condizioni ambientali della Senna. Le cyclette e gli altri attrezzi sono collegati ad un invertitore, che converte la forza impressa sul pedale in elettricità. Questa energia viene trasmessa alla barca e gli consente di muoversi lungo la Senna.

Carlo Ratti, fondatore dello studio di architettura che ha ideato la Paris Navigating Gym, ha spiegato: “Questo progetto indaga il potenziale di sfruttamento dell’energia umana anche in altri ambiti”. È infatti affascinante notare come l’energia generata dall’allenamento in palestra sia effettivamente in grado di consentire alla barca di muoversi.

La palestra galleggiante è solo l’ultima creazione di famosi architetti che è andata ad arricchire la Senna. Solo qualche tempo fa era stata inaugurata un’altra struttura: l’albergo galleggiante. Si tratta dell’OFF Paris Seine, realizzato dall’architetto Gérard Ronzanetti.

L’albergo è dotato di doppi scafi e riprende la struttura di un catamarano. Ha una terrazza in legno, una piscina e un bar all’aperto in cui rilassarsi guardando il tramonto sulla Senna. La struttura è dotata di 58 camere, allineate sui due ponti e 4 suite, riservate ai clienti più esigenti.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti