Palinuro, il cane-eroe Lux salva bimba di 8 anni in mare

Il nuovo eroe di Palinuro è Lux, il cane che ha salvato una bambina dall'annegamento, portandola a riva sana e salva

Fonte: Ansa

Poteva essere tragedia, ma grazie all’intervento di Lux, il cane-eroe, Caterina si è salvata. La bambina di 8 anni stava nuotando nel mare di Palinuro, in provincia di Salerno, rischiando di annegare. Solo l’intervento del cane-bagnino ha consentito di salvare la bambina.

I fatti sono accaduti qualche giorno fa intorno alle 12, quando due bambine di Napoli, Caterina e una sua amica, sono entrate in acqua per farsi il bagno, poco distanti dalla riva. All’improvviso una forte ondata ha allontanato le due dal genitore.

L’uomo ha raggiunto la più grande, ma Caterina, 8 anni, è stata trascinata al largo dalle onde. A quel punto, mentre la situazione stava per precipitare, è intervenuto il cane Lux.

Il labrador nero, che fa parte dell’unità cinofila operativa della Scuola italiana cani salvataggio, stava pattugliando la spiaggia Le Saline insieme con la sua conduttrice, quando si è accorto che qualcosa non andava.

Lux e l’operatrice si sono gettati in acqua e hanno raggiunto in fretta la bambina, assicurandola alle maniglie dell’imbragatura indossata dal cane. Il labrador ha riportato a riva la bambina, nuotando

Cane e operatrice, sfidando le onde, hanno raggiunto la bimba assicurandola alle maniglie dell’imbragatura indossata da Lux e l’hanno trasportata a riva dalla famiglia che l’attendeva trepidante. I genitori sono riusciti a calmare il pianto della piccola e, solo allora, la bimba ha abbracciato il suo salvatore, vincendo la paura che ha nei confronti dei cani.

“Non eravamo mai riusciti a farle vincere la diffidenza verso i cani, – hanno spiegato i genitori – ma da oggi sarà tutto diverso”. Il cane Lux già in passato ha salvato molte altre persone dall’annegamento.

La Scuola Italiana Cani Salvataggio da qualche mese sta operando in tutta Italia con 350 Unità Cinofile addestrate per salvare vite umane in mare. La presenza dei cani sul litorale a, fa parte del dispositivo di sicurezza deciso dai Comuni di Palinuro e Pisciotta, coordinato dalla Capitaneria di Porto, per garantire la sicurezza balneare nelle zone altamente affollate.

TAG:

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti