Imperdibili

Panna montata: dolci idee per consumarla se in scadenza

Dopo aver preparato un dolce se resta della panna montata si possono preparare gustose ricette

Fonte: pixabay

La panna montata è un prodotto culinario spesso usato in pasticceria. Capita sovente però che ne venga montata in eccesso e quindi possa avanzare. La panna una volta montata si può conservare un paio di giorni in frigo. Trascorso questo tempo inacidisce. I più pigri opteranno per congelarla, altri, invece, penseranno a fare qualche dolce alternativo, buono e gustoso.

Se si decide di preparare qualche torta si possono scegliere questi dolci deliziosi: torta alla panna montata senza burro, nuvolette senza burro, torta alla panna con frutti di bosco e cioccolato. In alternativa consumatela per fare la crema al caffè, idea semplice e rinfrescante per le calde giornate estive.

Torta alla panna con frutti di bosco

Ingredienti per uno stampo da 22 cm: 250 ml di panna montata,  180 gr di uova, 180 gr di zucchero di canna, 200 gr di farina 00, 20 gr di cacao in polvere, 100 gr di cioccolato fondente, un cestino di frutti di bosco, 1 bustina di vanillina, 1 bustina di lievito per dolci.

Procedimento: mescolare nella stessa ciotola la farina 00, il cacao amaro e il lievito per dolci. In un’altra ciotola sbattere le uova con lo zucchero fino a quando non si ottiene un composto denso e spumoso. Pertanto unire in questa seconda ciotola gli ingredienti secchi. Mescolare lentamente e aggiungere la vanillina (e se si vuole anche una scorza di limone grattugiata). Infine, incorporare la panna montata. Versare il composto in una teglia e infornare a 180° per 40 minuti.

Torta alla panna montata

Ingredienti per uno stampo da 26 cm: 260 gr di farina 00, 400 ml di panna montata, 180 gr di zucchero di canna, 3 uova grandi, gocce di cioccolato, 1 bustina di vanillina, 1 bustina di lievito per dolci, zucchero a velo per decorare.

Procedimento: cominciare a montare la panna con le frutte e unire un uovo alla volta. Continuare a montare finchè il composto non risulterà ben omogeneo. A parte mescolare insieme farina, zucchero di canna, lievito e vanillina. Versarli poco per volta nel composto di panna e uova e amalgamare con un mestolo di legno dal basso verso l’alto. Unire, infine, le gocce di cioccolato. Versare il composto in uno stampo imburrato e infornare a 200° per 35 minuti.

Ciambella alla panna

Ingredienti: 250 gr di farina di farro, 150 gr di zucchero bianco, 2 uova grandi, 250 ml di panna, aroma a piacere, 1 bustina di vanillina e lievito per dolci in polvere.

Procedimento: montare le uova con lo zucchero bianco per ottenere un composto chiaro e spumoso. Dopodichè setacciare la farina e mescolare. Aggiungere la panna montata e mescolare dal basso verso l’alto fino a che non risulti omogenea. Infine, aggiungere il lievito e la vanillina.  Lasciare riposare per qualche minuto il composto. Versarlo in uno stampo per torte precedentemente imburrato e infarinato. Infornare a 180° per 35 minuti.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati